20 luglio 1969, l’uomo raggiunge la Luna

«Here men from the Planet Earth first set foot upon the moon, July 1969, A.D.
We came in peace for all mankind.»

Questa è l’iscrizione che l’equipaggio della missione Apollo 11 ha lasciato sul nostro satellite nel 1969.

Circa 900 milioni di persone in tutto il mondo erano chini sui televisori, in casa o nei negozi e nei bar quel 20 luglio per essere testimoni di un incredibile successo dell’umanità: raggiungere la Luna.

Al primo passo di Neil Armstrong, ogni telespettatore si sentì così piccolo davanti a quel traguardo memorabile, i piccoli uomini della piccola terra erano riusciti in qualcosa che era stato possibile nei racconti e nella mitologia (da Ariosto a Jules Verne) o, fin dai suoi albori, dal cinema (Méliès – Viaggio nella Luna).

A 50 anni di distanza, i progetti di esplorazione spaziale (e colonizzazione) sono in cantiere. Chissà se presto proveremo le stesse emozioni che pervasero il mondo quella notte del 20 luglio.

Alidays vi porta nei luoghi che hanno reso possibile la conquista della Luna:

La Luna di Armstrong

Un viaggio negli States targato NASA

NASA Tour Sud USA

Cape Canaveral NASA