5 cascate da visitare assolutamente

5 cascate da visitare assolutamente

Oggi vi parliamo di una delle massime espressioni di potenza e bellezza offerte dal mondo: le cascate.
Questa massa d’acqua che rombando precipita nel vuoto e crea nuovi corsi d’acqua o laghi avvolti dal vapore, è sempre stata al centro dell’attenzione umana tanto che alcuni popoli le considerano luoghi sacri. I film d’avventura invece ci fanno immaginare che dietro la cortina argentea si apre una grotta carica di tesori e di misteri.

1. Cumberland Falls, Kentucky, USA

Queste cascate degli Stati Uniti del Sud sono state considerate sacre da molti popoli che vi hanno vissuto vicino. Non sono alte, solo 21 metri ma qui è possibile assistere regolarmente ad uno spettacolo unico: l’arcobaleno lunare.
Il fenomeno ha bisogno di una particolare combinazione di fattori perché avvenga e qui la morfologia della cascata permette di vedere l’unico “moonbow” dell’emisfero occidentale.

Moonbow alle cascate Cumberland

2. Catarata Yumbilla, Amazonas, Peru

Con i loro 895.5 metri di altezza, i quattro corpi della cascata Yumbilla la posizionano al 5° posto della classifica delle cascate più alte del mondo. La bellezza di Yumbilla è dovuta oltretutto alla magnifica cornice andino-amazzonica con flora e fauna unica e alla ricchezza storica culturale del sito di Kuélap dove visse il popolo precolombiano dei Chachapoyas.

La Catarata, la quinta cascata più alta del mondo© www.collthings.co.uk

3. Cascate dell’Iguazú, Misiones Argentina e Paranà, Brasile

(spagnolo: Cataratas del Iguazú, portoghese: Cataratas do Iguaçu).
Queste famosissime cascate segnano il confine fra i due paesi sudamericani e sono il complesso di ben 275 cascate con un’altezza di che può raggiungere i 70 metri e una lunghezza complessiva di 2,7 chilometri.
Il nome Iguazù deriva dalla parola Guaranì che significa “Grande acqua”. La Gola del Diavolo è un canyon lungo 700 metri in cui si riversano le acque.
Le cascate richiamano un gran numero di turisti per la loro spettacolarità e i parchi nazionali su entrambe le sponde sono stati inseriti tra i siti patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.
Data appunto la loro spettacolarità, le cascate sono state lo sfondo ideale per la TV e il cinema, da citare su tutti il film del 1986 The Mission con protagonisti Robert de Niro e Jeremy Irons

La Grande Acqua dei Guaranì

4. Ruacana Falls, Namibia e Angola

Situate nel nord del paese al confine con l’Angola, generate dal fiume Cunene sono alte 120 metri e larghe 700 facendo di esse tra le più grandi cascate dell’Africa.

Spettacolo dell’Africa Australe

5. Ban Gioc – Detian Falls, Vietnam, Cina

Questa cascata a cavallo del confine si sdoppia nella stagione secca quando il livello dell’acqua cala e si riunisce nella stagione delle piogge.
Circondata dalla fiabesca cornice delle verdi montagne che sembrano uscite da un quadro e dalla pacifiche risaie, le Ban Gioc – Detian Falls hanno notevolmente migliorato la qualità della vita dei locali grazie all’afflusso dei turisti che vi si recano.

Un luogo da fiaba o da romanzo ©httpsthejigsawpuzzles.com