EMIRATI ARABI UNITI

Emirati Arabi Uniti

La “terra dei contrasti”: spiagge, deserti, cammelli e mercati beduini

Go Dubai
5 giorni / 4 notti
20161006162340
Perle d’Arabia
14 giorni / 12 notti
20161018145756
Dubai Architour
7 giorni / 5 notti
20170111081410

Baciata dal sole, gli Emirati Arabi Uniti propone una serie infinita di soluzioni di vacanza, riuscendo così ad accontentare in egual misura chi è alla ricerca di un luogo tranquillo dove riposare, di un’avventura nel deserto oppure di un soggiorno rigenerante, lontano dalla routine quotidiana. Dubai è un centro d’affari di primissimo rilievo ma anche una metropoli intrigante e ricca di stimoli ai margini della natura: svettanti grattacieli, moderne strutture per il divertimento e il tempo libero, irresistibili tentazioni culinarie, giganteschi centri commerciali ma anche paesaggi desertici mozzafiato inondati dalla luce dorata del sole, tutto concorre a renderla unica.

Sole tutto l’anno, spiagge bianchissime, dune di sabbia spettacolari e una vibrante atmosfera cosmopolita rendono Abu Dhabi un luogo ideale dove trascorrere qualche giorno di vacanza. Uno scenario da favola che culla questo Emirato famoso in tutto il mondo per le sue enormi riserve petrolifere e le maestose moschee dai torreggianti minareti. Tutto ciò, insieme alla proverbiale ospitalità mediorientale e a infrastrutture fra il mistico e il super moderno, fa di Abu Dhabi la meta perfetta per tutti i viaggiatori. La famosa oasi di Liwa, nel sud dell’Emirato, ospita dune di sabbia fra le più belle e imponenti del mondo e rappresenta l’ultima frontiera prima del leggendario Rub Al-Khali (Quarto Vuoto), un deserto sconfinato che si estende attraverso l’Arabia Saudita e l’Oman, suolo di conquista da parte di molti esploratori del passato. La città di Abu Dhabi è un brulicare di servizi e strutture per il business e l’intrattenimento, dai centri convegni di ultima generazione, agli hotel di lusso con centri benessere fino ai prestigiosi campi da golf, teatri e, presto, i più famosi musei del mondo fra cui Guggenheim e Louvre.

Gli Emirati Arabi Uniti sono caratterizzati da un clima generalmente arido e subtropicale, secco da ottobre ad aprile con temperature medie durante il giorno che oscillano intorno ai 25° e più umido da maggio a settembre con temperature medie diurne che possono raggiungere anche i 40°. Le zone all’interno del Paese possono registrare talvolta temperature più elevate e generalmente sono meno umide delle località costiere.

Il clima a Dubai è caldo e soleggiato tutto l’anno con temperature che oscillano tra i 20° durante i periodi più freschi ed i 40° durante i mesi estivi.

Ai cittadini italiani è richiesto il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi per l’ingresso a Dubai. Non è richiesto alcun visto per soggiorni inferiori ai 90 giorni.

Vi informiamo che l’Emirato di Dubai applicherà una nuova tassa di soggiorno con un importo variabile tra i 7 e i 20 AED per camera a notte in base alla categoria dell’hotel. La tassa dovrà essere pagata direttamente in albergo dai clienti al momento del check out e verrà applicata a tutti i soggiorni a partire dal 31 Marzo 2014.

Non è richiesta nessuna vaccinazione

Le festività religiose sono strettamente collegate al calendario lunare islamico dell’Egira; per questa ragione le date variano di anno in anno sul calendario Gregoriano occidentale, che si basa invece sull’ora solare. Inoltre è bene ricordare che mentre in tutto il mondo arabo il giovedì ed il venerdì costituiscono il fine settimana, ad Abu Dhabi i giorni festivi sono il venerdì ed il sabato poiché lo stato si è adeguato alle esigenze lavorative del resto del mondo.

19 Luglio al 20 Agosto circa (nel 2012): Ramadan
Mese sacro di digiuno e purificazione.

Fine Ramadan: Eid Al Fitr
Giorni di festa che segnano la fine del periodo di Ramadan

26 ottobre: Eid Al Adha
Celebrazione del pellegrinaggio alla Mecca.

4 febbraio: compleanno del profeta
Ricorrenza annuale della nascita di Maometto.

15 novembre (per il 2012): capodanno islamico
Ricorrenza del capodanno nel calendario islamico.

31 dicembre: capodanno occidentale

2 Dicembre: giorno dell’Indipendenza.