Le dieci migliori spiagge della Thailandia

Da Phuket a Krabi, passando per Phi Phi Islands e Kaho Lak: ecco a voi le 10 spiagge più belle della Thailandia

spiagge thailandia

È abbastanza facile associare la Thailandia ad una vacanza mare: la sua particolare posizione, con isole e località balneari sia nel Golfo del Siam che nel Mare delle Andamane permettono di trovare bel tempo tutto l’anno, basta seguire i consigli dei nostri esperti e farsi indicare la località giusta. Già, la località giusta: Phuket, Krabi, Khao Lak, Kho Samui… le opzioni sono davvero tantissime in Thailandia.

Per vostra fortuna noi di Fluidblog abbiamo selezionato le 10 migliori spiagge della Thailandia, le più scenografiche, quelle che lasciano senza fiato e quelle che fanno esultare di gioia.

Un viaggio fra le più belle spiagge della Thailandia, con qualche piccolo consiglio su quando andarci e cosa aspettarsi.

Vuoi vivere un capodanno di mare in Thailandia? Clicca qui e scopri le nostre offerte!

10. Le migliori spiagge della Thailandia: Pak Wip Beach, Khao Lak

spiagge thailandia spiagge thailandia

Dove si trova: sulla costa, lungo il Mare delle Andamane

Quando andare: da Ottobre a Dicembre

Iniziamo la nostra classifica discendente partendo dal continente. Oltre 5 chilometri di splendida sabbia bianca: si tratta della spiaggia di Pak Wip, 1 chilometro a Nord del Pakarang Cape, nella regione costiera thailandese di Khao Lak. Perfetta per chi ama rilassarsi e sguazzare in acque calme e calde, oltre che pulite, Khao Lak attrae una moltitudine di turisti e ospiti dei vari resorts che si trovano in zona, ma proprio grazie alla sua ampiezza non risulta mai affollata. L’altro pregio di Pak Wip è la sua relativa tranquillità: quasi assenti i chioschetti e i venditori, si può passare una giornata in serenità senza venire importunati.

Vuoi sapere di più su Khao Lak? Scoprila con Alidays

9. Le migliori spiagge della Thailandia: Haad Yao, Koh Phangan

Spiagge thailandia Spiagge Thailandia

Dove si trova: Koh Phangan è un’isola nel Golfo del Siam

Quando andare: ottimo da Febbraio a Maggio, buono da Giugno ad Agosto.

Una lunga spiaggia bianca, sormontata da una collina coperta da una folta foresta, affacciata su un mare calmo e cristallino, protetto dalle onde da una bellissima barrier coralline: Haad Yao, la migliore spiaggia di Koh Phangan ha tutto quello che serve per essere la meta perfetta per una vacanza. Perfetta per chi vuole praticare sport (oltre allo snorkeling si può provare la subacquea), per chi vuole rilassarsi al sole o per le famiglie, Haad Yao è un ottimo motivo per scegliere Koh Phangan come destinazione!

8. Le migliori spiagge della Thailandia: Long Beach, Koh Lanta

spiagge thailandia spiagge thailandia spiagge thailandia

Dove si trova: Koh Lanta è una piccola isola al largo della costa occidentale, nel Mare delle Andamane

Quando andare: da Ottobre a Dicembre

Conosciuta dai locali come Phra Ae, Long Beach, come dice il nome, è la spiaggia più lunga e spaziosa di Koh Lanta. Questo splendido lido è famoso soprattutto per il mare calmo, perfetto per nuotare in tranquillità e libertà. Long Beach si trova a Nord, nella zona più turistica dell’isola e più facilmente raggiungibile, con strutture e i boutiques resorts affacciati direttamente sugli oltre 2 chilometri di sabbia bianca. Anche i locali notturni dell’isola sono nelle vicinanze, e la sera la trendy Long Beach si trasforma in una sala da ballo a cielo aperto!

7. Le migliori spiagge della Thailandia: Chaweng, Koh Samui

spiagge thailandia Spiagge Thailandia spiagge thailandia spiagge thailandia

Dove si trova: nel Mare del Siam

Quando andare: meglio da Aprile a Giugno, buono d’estate.

Chaweng è la destinazione più viva di Koh Samui, dove si trova la movida notturna e, probabilmente, dove c’è la spiaggia più bella dell’isola. Il lido cittadino si trova lungo la Chaweng strip, una strada di tre chilometri dove si trovano tutti i ristoranti e i bar migliori dell’isola. La spiaggia, però, è il posto migliore dove riposarsi e rilassarsi, cullati dal gentile rumore dell’onda oceanica e dalla brezza marina. Ampia, spaziosa e ben organizzata, è una spiaggia adatta a tutti, famiglie, coppie e gruppi di amici di ogni età.

6. Le migliori spiagge della Thailandia: Laem Sing, Phuket

spiagge thailandia spiagge thailandia

Dove si trova: nel versante Ovest, nel Mare delle Andamane

Quando andare: da Novembre a Gennaio

L’isola più grande e famosa della Thailandia, Phuket, sembrava non aver più nulla da dire agli amanti delle belle spiagge e della quiete. Le costiere sono perfette per gli amanti della vita sociale e del divertimento fra le onde. Chi cercava relax e tranquillità sembrava doversi rassegnare ad abbandonare Phuket.

Invece l’isola ha ancora molto da offrire: un esempio è la piccola e tranquilla caletta di Laem Sing, a breve distanza dalle più movimentate città e spiaggia di Surin.

Si tratta di una caletta chiusa da due promontori e riparata da palme e altra vegetazione tropicale, un piccolo tesori di quiete!

Scopri questa e tutte le altre spiagge di Phuket 

5. Le migliori spiagge della Thailandia: Sunrise Beach, Koh Lipe

spiagge più belle della thailandia spiagge più belle della thailandia spiagge più belle della thailandia spiagge più belle della thailandia

Dove si trova: Koh Lipe è una delle isole più piccole e meridionali della Thailandia, nel Mare delle Andamane

Quando andare: da Ottobre a Dicembre

Una lingua di sabbia candida che si tuffa nell’acqua turchese su un’isola del Sud della Thailandia, al confine con la Malesia. Koh Lipe si sta affermando fra le destinazioni turistiche del Sud Est Asiatico, ma per ora conserva ancora una serie di piccole oasi sconosciute ai più, con tantissime fantastiche calette dove riposarsi davanti al mare. Sunrise Beach, come dice il nome, è esposta all’alba. Il sole sorgendo dipinge con i colori della luce, uno spettacolo davvero mozzafiato!

4. Le migliori spiagge della Thailandia: Maya Bay, Phi Phi Island

spiagge thailandia spiagge thailandia spiagge thailandia spiagge thailandia

Dove si trova: Le Isole Phi Phi sono ad Est di Phuket, nel Mare delle Andamane

Quando andare: da Novembre a Gennaio

Una delle spiagge più belle e famose della Thailandia. Maya Bay a Koh Phi Phi non è solo celebre per le incredibili scogliere che quasi la chiudono dal mare aperto, ma è salita alla ribalta quando nel 1999 qui vennero girate molte delle scene del film The Beach con Leonardo Di Caprio. La spiaggia di Maya Bay ha una sabbia bianca, un reef corallino a poca distanza dalla riva, pesci tropicali e acque cristalline, calme e pulite: un vero paradiso!

Sarebbe potuta essere nella nostra Top 3, purtroppo proprio per via del film che l’ha resa celebre sempre più turisti la prendono d’assalto. Ma una visita è comunque d’obbligo.

3. Le migliori spiagge della Thailandia: Railay Beach, Krabi Island

spiagge thailandia spiagge thailandia spiagge thailandia

Dove si trova: sulla costa, lungo il Mare delle Andamane

Quando andare: il clima è secco da Novembre a Marzo

Raggiungibile solo via barca dal porticciolo di Krabi Ao Nang, Railay Beach è bella quanto remota: tanto, direi quasi tantissimo. Il fatto di non poterci arrivare agilmente e le bellissime pareti rocciose coperte di vegetazione tropicale mettono Railay Beach nel novero delle migliori spiagge della Thailandia. Arrivare la mattina, riposarsi sotto le palme, nuotare nel mare calmo e cristallino davanti a questa stupenda spiaggia sono uno dei motivi principali per raggiungere Krabi.

Non perderti questa e le altre bellissime spiagge di Krabi: consulta le proposte di viaggio Thailandia di Alidays

2. Le migliori spiagge della Thailandia: Koh Nang Yuan, Koh Tao

spiagge thailandia spiagge thailandia spiagge thailandia spiagge thailandia

Dove si trova: Koh Tao si trova nell’arcipelago Chumphon, nel Golfo del Siam

Quando andare: da Febbraio ad Agosto

Una delle spiagge più spettacolari non solo della Thailandia, ma di tutto il mondo: si tratta di Koh Nang Yuan, sull’isoletta di Koh Tao, nel golfo del Siam. Arrivandoci (solamente tramite barca), oppure osservandone la forma dall’alto, si rimane decisamente senza fiato: la spiaggia in sé è una lingua di sabbia strettissima che collega una serie di isolette rocciose coperte di vegetazione, quasi a spezzare un mare perfettamente turchese.

Lo spettacolo esterno è reso ancora più incredibile da quello che succede sott’acqua. I fondali attorno a Koh Nang Yuan sono infatti ricoperti da una folta colonia di coralli che forma quello che viene chiamato un Giardino Giapponese. Basta mettere una maschera per assaporare la completa perfezione di questo luogo.

1. Le migliori spiagge della Thailandia: Phra Nang, Krabi Island

spiagge thailandia spiagge thailandia spiagge thailandia

Dove si trova: sulla costa, lungo il Mare delle Andamane

Quando andare: il clima è secco da Novembre a Marzo

Eccoci arrivati alla nostra vincitrice, quella che si aggiudica il gradino più alto del podio fra le migliori spiagge della Thailandia. Posta poco distante da Railay beach è la splendida Phra Nang. Qui siamo davvero al top fra le spiagge, non solo della Thailandia ma probabilmente del mondo. Arrivando dal mare Phra Nang sembra molto simile a Railay, ma in breve si coglie la –magnifica– differenza: una caverna rocciosa che occupa il lato meridionale della spiaggia, con una lunga lingua di sabbia lambita dal mare al suo interno. La roccia, oltre a coprire la spiaggia, si è modellata con il tempo formando archetti e pilastri, che rendono ancora più suggestiva la meravigliosa Phra Nang Beach. Un vero e proprio must see.

migliori spiagge della thailandia

Questa era la nostra lista. Non ti resta che scoprire se quello che ti abbiamo raccontato è vero, parti con Alidays alla scoperta della meravigliosa Thailandia!