Un viaggio in Messico alla scoperta del Día de los Muertos e delle sue atmosfere ancestrali

quota finita da € 2.770 per persona (inizio tour 28 ottobre 2019)

Parla con Alidays e riceverai, senza impegno alcuno, idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.

Chiamaci al +39 0287238410

Compilando il form potrai decidere quando farti ricontattare da Alidays: senza impegno alcuno, riceverai idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto, selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.


Nome (campo obbligatorio)

Cognome (campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Giorno (campo obbligatorio)

Fascia di orario dalle (campo obbligatorio)

alle (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il/la sottoscritto/a, dopo aver letto l’informativa dichiara relativamente alla seguente finalità:
1. Richieste di contatto per ricezione di informazioni turistiche di viaggio

al trattamento dei dati personali forniti Privacy policy


Compilando il form potrai prenotare, senza impegno alcuno e in base alla tua disponibilità, un appuntamento con un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio.

Luogo (campo obbligatorio)

Nome(campo obbligatorio)

Cognome(campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il/la sottoscritto/a, dopo aver letto l’informativa dichiara relativamente alla seguente finalità:
1. Richieste di contatto per ricezione di informazioni turistiche di viaggio

al trattamento dei dati personali forniti Privacy policy

Un viaggio in Messico pone sempre in contatto con l’anima di un popolo antico, la cui identità, la “raza”, non affonda in un generico sostrato etnico o genetico, ma scaturisce dalla ricerca accorata di un discorso comune, capace di integrare, armonizzare stirpi e culture variegate, distribuite su un territorio immenso. Esempio peculiare di questo sincretismo secolare è il Día de los Muertos, nel quale risulta evidente l’innesto del culto cattolico dei defunti su un sostrato squisitamente azteco. Esplorare i centri storici di Città del Messico e Morelia, Patrimonio UNESCO, oltre a borgate rurali e deliziose cittadine, in questo periodo, quando li invadono i banchetti variopinti, gli altari adorni di figurine e dolci apotropaici, volti a dissacrare il terrore congenito per la morte, tra festivanti in costumi macabri, permette di leggere, in profondità, lo spirito di una terra dalla storia maestosa, monumentale.

  • VOLI INTERCONTINENTALI


  • TOUR GUIDATO COLLETTIVO ″Día de los Muertos

    Durata: 9 giorni/ 8 notti
    Lingua: spagnolo

  • Città del Messico (28 ottobre 2019)

    Trasferimento dall’aeroporto all’hotel Plaza Florencia o similare.

  • Città del Messico (29 ottobre 2019)

    Prima colazione americana. Escursione nel centro di Città del Messico, per visitare le “ofrendas”, offerte rituali, di stampo votivo, allestite su altari in occasione del Día de los Muertos. In seguito, trasferimento verso la zona Sud della metropoli, per una sosta a Coyoacán, il quartiere coloniale dove si farà ingresso alla famosa Casa Azul di Frida Kalho, anch’essa, in questo periodo, arricchita da un’ofrenda,

  • Città del Messico (30 ottobre 2019)

    Prima colazione americana. Escursione fino alla Plaza de Las Tres Culturas, così chiamata perché la cingono monumenti rappresentativi delle tre principali facies storico-architettoniche messicane, ovvero la precolombiana, l’ispanico-coloniale e la moderna, post-indipendenza. Di qui proseguimento fino alla Basilica di Nostra Signora di Guadalupe, principale centro di pellegrinaggio di tutta la nazione. In seguito, trasferimento (55 km, 1 ora circa) verso il centro archeologico di Teotihuacan, Patrimonio UNESCO, dove, dopo il pranzo in un ristorante locale, si ammireranno il tempio di Quetzalpapálotl le piramidi del Sole e della Luna e il viale dei Morti. Rientro a Città del Messico.

  • Città del Messico - Toluca - Morelia (31 ottobre 2019)

    Prima colazione americana. Partenza verso Toluca, per aggirarsi tra i banchetti colorati della Feria del Alfeñique, connessa al Día de los Muertos, e acquistare gli alfeñique, dolcetti di pan di zucchero a soggetto funebre e apotropaico. Proseguimento con passaggio a Cuitzeo, placido pueblo, insignito da pregevoli monumenti barocchi, che sorge sulle sponde dell’omonimo specchio lacustre, in via di prosciugamento. Arrivo a Morelia e sistemazione presso l’hotel Gamma Morelia Beló o similare.

  • Morelia (1 novembre 2019)

    Prima colazione americana. Escursione a Capula, pittoresco sobborgo di Morelia, per assistere alla Feria de la Catrina, di cui si segnala l’esuberante produzione artigianale, sempre a tema mortuario. Proseguimento verso Pátzcuaro, per visitare questo ed altri borghi circumlacuali, tenacemente legati alla tradizione del Día de los Muertos. Rientro a Morelia.

  • Morelia (2 novembre 2019)

    Prima colazione americana. Visita di Morelia, la città rosa, cosiddetta per il peculiare cromatismo, morbido e tenue, che soffonde le pietre locali, fu insediata nel 1541 da Antonio de Mendoza, primo Vicere di Nuova Spagna, in un sito della regione agricola di Michoacán. Nota fino al 1828 col nome di Valladolid, venne ribattezzata in onore dell’eroe indipendentista José María Morelos y Pavón. I suoi oltre 249 edifici monumentali, che rivelano una calibratissima mistione di architettura iberica, tanto tardogotica quanto rinascimentale e manierista, e moduli precolombiani, le sono valsi, nel 1991, la nomina a Patrimonio UNESCO. La struttura urbana ha il proprio centro gravitazionale nella vasta piazza del Zocalo, da cui s’irradiano, secondo un disegno armonioso, d’ampio respiro, assi ortogonali che sfociano in piazzette minori e ameni giardini. Tra gli esempi più rappresentativi del “barocco moreliano” si distinguono la Cattedrale, il possente Palacio Federal, il convento di San Francesco.

  • Morelia (3 novembre 2019)

    Prima colazione americana. Trasferimento presso l’aeroporto internazionale di Morelia.

Sara Quagliaroli
Sara Quagliaroli

Area di esperienza:
Hawaii, Alaska, USA
Destinazione preferita:
Ohau
Tipo di viaggio ideale:
Fly & train (& bus & drive & sea & nature & cities)
Viaggio perchè...
“Un Viaggio è sempre una scoperta, prima di luoghi nuovi è la scoperta di ciò che i luoghi nuovi fanno alla tua mente e al tuo cuore.
Viaggiare è sempre, in qualche forma, esplorare se stessi.”
(Stephen Littleword)

Quota per persona a partire da

2.770
  • SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Quanto indicato nel tour guidato
  • Voli Intercontinentali, tasse aeroportuali e spese di gestione pratica
  • Assistenza Alidays 24h/24 e 7 giorni/7
  • NON SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Tutto quanto non espressamente indicato

Itinerario in mappa