Oak Park a Chicago, Taliesin East e i capolavori nascosti del Wisconsin e di Detroit, fino alla Casa sulla Cascata e New York: il meglio dell’architettura USA nel Lloyd Wright Tour

a partire da € 1.500 per persona

Parla con Alidays e riceverai, senza impegno alcuno, idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.

Chiamaci al +39 0287238400

Compilando il form potrai decidere quando farti ricontattare da Alidays: senza impegno alcuno, riceverai idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto, selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.


Nome (campo obbligatorio)

Cognome (campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Giorno (campo obbligatorio)

Fascia di orario dalle (campo obbligatorio)

alle (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale


Compilando il form potrai prenotare, senza impegno alcuno e in base alla tua disponibilità, un appuntamento con un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio.

Luogo (campo obbligatorio)

Nome(campo obbligatorio)

Cognome(campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il Lloyd Wright Tour è un viaggio dedicato al padre dell’Architettura Organica, nel suo campo uno dei geni più influenti della stagione a cavallo tra 800 e 900, nato a Richland Center, in Wisconsin, nel 1867.  Questo viaggio Architettura & Arte di Alidays si muove tra Midwest e East Coast degli USA, nei luoghi che hanno visto la formazione umana, culturale e professionale di Lloyd Wright, i suoi primi capolavori nonché la massima concentrazione di sue realizzazioni, concentrate tra Wisconsin, Illinois e Michigan (confronta questa mappa).

Il programma del Lloyd Wright Tour è concepito per attraversare, nello spazio e nel tempo, in una geografia storica e in una biografia territoriale, il profilarsi di un’opera che influenzò profondamente tutte le avanguardie artistiche dell’età contemporanea, e continua a esercitare un effetto duraturo con la sua filosofia dell’abitare, un vero e proprio ethos integrale, sensibile ai mutamenti sociali ed economici, incentrato sull’idea di eliminare la frattura tra interno ed esterno, spazio umano e paesaggio, nell’obiettivo di conseguire una superiore e perduta armonia tra uomo e natura. Un’altra versione della ricerca tipicamente americana di una nuova fondazione della civiltà, della ricerca di un rapporto rinnovato con la vita.

La prima tappa del Lloyd Wrigth Tour, Chicago, sarà dedicata alla scoperta di due aree fondamentali nella produzione dell’architetto. Oak Park è l’elegante e raccolto sobborgo della metropoli, costruito ex novo a metà 800, che vanta il maggior numero di edifici di Lloyd Wright risalenti alla fase giovanile dell’ edilizia residenziale delle case unifamiliari, le note “prairie houses”. Qui si visitano, in particolare, il Frank Lloyd Wright Home and Studio e il celebre Unity Temple, chiesa unitariana. Basta comunque una breve passeggiata per imbattersi in tante ville appartate disegnate dal grande guru agli inizi della sua carriera. Anche il downtown di Chicago non manca di opere firmate da Lloyd Wrigth, come il sontuoso Rookery Building e la Charnley-Persky House, sede di un museo, dall’intima atmosfera vagamente moresca.

Da Chicago si raggiunge agevolmente il Wisconsin, magari costeggiando il Lago Michigan, punteggiato da pregevoli dimore di villeggiature e bungalow commissionati a Lloyd Wright dalla facoltosa committenza locale. Importanti sono Milwaukee, dove spicca, nella limitrofa Wauwatosa, la Annunciation Greek Orthodox Church, eretta nel 1956 in stile neobizantino, e Madison, in mezzo a due laghi, il Mendota e il Monona, che dà nome all’importante Monona Terrace, capolavoro di Lloyd Wright insieme a numerose abitazioni signorili disseminate in questo gradevole centro urbano. Poco distante da Madison è imperdibile Taliesin East, la dimora-studio nascosta tra morbide colline, di fronte a una placida ansa fluviale, che rappresenta uno dei primi e migliori esempi dell’architettura organica del maestro di Oak Park.

Andando verso la East Coast, anche il Michigan vanta numerose strutture progettate da Lloyd Wright. La sosta a Detroit consente di apprezzare la raffinata Palmer House. Prossima tappa, vicino a Pittsburgh, Penssylvania, è il capolavoro per antonomasia non solo del nostro ispiratore di viaggio, bensì dell’intera stagione creativa del 900: la Fallingwater, o Kaufmann House, nota in Italia come Casa sulla Cascata, è dal 1939 l’esempio perfetto dell’architettura organica, un equilibrio delicato tra elemento artificiale e contesto materiale-naturale, in una sorta di metamorfosi librata in una stasi rasserenante, incantata.

Prima di giungere a New York, per l’ultima perla del Lloyd Wright Tour, cioè il Guggenheim Museum, ideato e costruito nel 1943, una tappa intermedia a Philadelphia, in un’atmosfera architettonica più antica. Nel cuore dell’America dell’avanguardia moderna.

  • VOLI INTERCONTINENTALI BRITISH AIRWAYS E AMERICAN AIRLINES


  • NOLEGGIO AUTO

    Categoria 4 Dr Hatchback (o similare)

  • HOTEL: Chicago′s Essex Inn Grant Park, Chicago

    Durata: 3 notti
    Camera Standard (solo pernottamento)

  • HOTEL: Best Western Gateway Int Hotel, DETROIT

    Durata: 2 notti
    Camera Standard (solo pernottamento)

  • HOTEL: Doubletree Hotel & Suites Pittsburgh City Center, Pittsburgh

    Durata: 2 notti
    Camera Standard (solo pernottamento)

  • HOTEL: Hampton Inn Center City, Philadelphia

    Durata: 2 notti
    Camera Standard (prima colazione)

  • HOTEL: Hotel Stanford, NEW YORK

    Durata: 2 notti
    Camera Standard (prima colazione)

Sara Quagliaroli
Sara Quagliaroli

Area di esperienza:
Hawaii, Alaska, USA
Destinazione preferita:
Ohau
Tipo di viaggio ideale:
Fly & train (& bus & drive & sea & nature & cities)
Viaggio perchè...
“Un Viaggio è sempre una scoperta, prima di luoghi nuovi è la scoperta di ciò che i luoghi nuovi fanno alla tua mente e al tuo cuore.
Viaggiare è sempre, in qualche forma, esplorare se stessi.”
(Stephen Littleword)

Quota per persona a partire da

1.500
  • SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Tutti i servizi indicati nella sezione ″Programma″
  • Noleggio auto Compact
  • Voli di linea intercontinentali dai principali aeroporti italiani
  • Assistenza Alidays 24h/24 e 7 giorni/7
  • NON SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Tasse aeroportuali (circa € 330 per persona)
  • Pasti e bevande non indicate
  • Spese di gestione pratica comprensive di assicurazione medico bagaglio € 70 per persona
  • Tutto quanto non espressamente indicato

In collaborazione con:

Itinerario in mappa