Samba & Tango

a partire da € 2.500 per persona

Parla con Alidays e riceverai, senza impegno alcuno, idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.

Chiamaci al +39 0287238400

Compilando il form potrai decidere quando farti ricontattare da Alidays: senza impegno alcuno, riceverai idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto, selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.


Nome (campo obbligatorio)

Cognome (campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Giorno (campo obbligatorio)

Fascia di orario dalle (campo obbligatorio)

alle (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.


Compilando il form potrai prenotare, senza impegno alcuno e in base alla tua disponibilità, un appuntamento con un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio.

Luogo (campo obbligatorio)

Nome(campo obbligatorio)

Cognome(campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Samba & Tango è il viaggio musicale di Alidays alla scoperta di due ritmi e stili di danza che simboleggiano nel mondo le loro rispettive capitali, tra i principali centri culturali del Sud America, Rio de Janeiro e Buenos Aires.

Generi che, per quanto differenti, sintetizzano entrambi il portato etnico multiculturali di Argentina e Brasile. Il mestiço, per dirla con Jorge Amado, o spirito semindigeno, per dirla con Ernesto Che Guevara, che costituisce l’anima dell’America Latina. Il tour Samba & Tango offre una via d’accesso preferenziale a questo spirito complesso e passionale.

Il punto di partenza sarà Rio de Janeiro, la capitale carioca dove agli inizi del 900 gli immigrati afrobrasiliani importarono la samba da Salvador di Bahia, antico emporio del mercato schiavile. Le remote origini tribali, specie angolane e congolesi, della “samba de roda”, matrice di tutti i successivi sviluppi dichiarata patrimonio immateriale dell’UNESCO nel 2005, sono evidenti dalle sue connessioni con le componenti sacrali del candomblé, la religione sincretistica, tipica della zona bahiana, che fonde politeismo africano e religione cristiana.

Anche a Rio, culla della samba carioca urbana e dello stile carnavalesco, il genere rimase legato agli strati più umili della popolazione, espressione di una sensualità primitiva che, nel degrado metropolitano, si confondeva spesso ad ambienti malavitosi, similmente a quanto avveniva ad altri generi afroamericani negli Stati Uniti. La prima sera, nella capitale brasiliana, sarà proprio dedicata a uno spettacolo di samba, tra ritmi avvolgenti, danze quasi osmotiche ( “semba”, la radice etimologica di samba, significa ombelico, la parte del corpo dei due ballerini che si deve incontrare in un’allusione diretta ai piaceri sessuali) e tante caipirinhe. Imperdibile una sosta al sambodromo,  progettato nel 1984 dal grande Architetto Oscar Niemeyer: si tratta di un’avveniristica struttura che riprende il disegno degli stadi antichi, interamente deputata allo svolgimento delle parate di gruppi di samba, capace di ospitare fino a 85.000 spettatori.

Dopo una tappa intermedia alla meraviglia naturalistica del  Parque Nacional Foz do Iguaçu  e delle cascate, Patrimonio UNESCO, per il viaggio Samba & Tango sarà la volta di Buenos Aires. La città del Rio de La Plata è la sua musica. Il tango esprime l’anima popolare di una regione dove a fine 800 arrivarono centinaia di migliaia di immigrati, specie dall’Italia, di cui qualche eco è ravvisabile in quel ritmo sincopato e triste ballato nelle corti delle case popolari di periferia col trasporto sensuale tipico di ogni plebe suburbana e formato dal confluire dell’habanera ispanico-cubana, della payada, poesia popolare della Pampa, del candombe, danza africana molto esplicita, giocata su movimenti pelvici.

Il grande cantautore italiano Paolo Conte ha detto che “cosí come una lucertola è il riassunto di un coccodrillo, un tango è il riassunto di una vita”: quel senso di fugacità straziante, da stringere con la passione disperata verso ciò che scivola nel tempo, malinconico e gaudente insieme, è lo stesso che si respira per i boulevards e i quartieri variopinti di Baires, da La Recoleta a San Telmo, da La Boca al Cabildo coloniale. Oltre alla cena show musicale non bisogna dimenticare, durante il city tour, un pellegrinaggio nei luoghi di Carlos Gardel, l‘equivalente per la musica rioplatense di quanto Elvis è per il rock o Armstrong per il jazz, divenuto famoso nella caotica e viva metropoli in fieri degli arrabal, quelli in cui giovane si dava a mille bischerate di strada e imparava il gergo lunfardo, tipico slang di periferia che permane in certi accenti della sua voce virilmente dolce, dichiarata addirittura Patrimonio immateriale dell’umanità dall’UNESCO, al pari di tutto il tango.

Il Samba & Tango si chiuderà sulle note lente, serotine, di un organetto, e lascerà per sempre il suo sapore denso di Sud America.

  • VOLI INTERCONTINENTALI


  • Tour guidato Samba & Tango

    Durata: 9 giorni / 8 notti
    Lingua: italiano esclusivo


  • Rio de Janeiro

    Arrivo in aeroporto e trasferimento in hotel. Tempo libero. Per la sera c’è la possibilità di una escursione facoltativa, Rio Noche. Si assisterà a uno spettacolare show di samba con cantanti e ballerine in costumi tipici: un ricco spaccato di tradizioni folkloriche al celebre ritmo del Carnevale.

  • Rio de Janeiro

    Visita ai siti più famosi della città, che verrà ammirata dall’alto nel suo connubio di skyline urbanistico e cornice naturale. Ascesa alla cima del Cerro del Corcovado da dove godere di una veduta panoramica su Rio de Janeiro. La statua del Cristo Redentore, che svetta sulla montagna, oltre a costituire il simbolo indiscusso del Brasile  è stata dichiarata una delle 7 meraviglie del Mondo Moderno. Dopo pranzo si prosegue verso l’iconico Pan di Zucchero, altro must della metropoli carioca, per raggiungerne la vetta, alta 395 metri, mediante una comoda e aerea teleferica a vetri. Dalla sommità la vista spazia a 360° su Botafogo, la spiaggia di Copacabana, il Corcovado e il centro storico.

  • Rio de Janeiro

    Giornata libera per esplorare Rio de Janeiro.

  • Rio de Janeiro - Iguazú

    Trasferimento in aeroporto per il volo verso Iguazú. Arrivo, ricevimento in aeroporto. Verso sera si visiterà il Parque Nacional Foz do Iguaçu per conseguire una prospettiva inedita sulle cascate. Alla fine trasferimento in hotel.

  • Iguazú

    In mattinata si visiterà il lato argentino delle Cascate di Iguazú, dichiarate Patrimonio dell’UNESCO. Ci si recherà presso il balcone della Garganta del Diablo e al Circuito Superiore e al Circuito Inferiore, da dove può partire l’escursione facoltativa La Gran Aventura. La navigazione di un’ora e mezza permetterà di avvicinarsi ad alcuni salti, risalire il fiume e compiere un percorso di interpretazione floro-faunistica nella foresta.

  • Iguazú - Buenos Aires

    All’ora indicata, trasferimento in aeroporto per il volo verso Buenos Aires. Arrivo, ricevimento e trasferimento in hotel.

  • Buenos Aires

    All’ora indicata partirà il City Tour durante il quale si visiteranno i luoghi più interessanti di Buenos Aires: la Casa Rosada, il Cabildo e la Cattedrale Metropolitana, il barrio di San Telmo, uno dei più antichi della città, il barrio portuale della Boca, con il suo famoso calle Caminito, e alla Recoleta. Alla fine ritorno in hotel e alloggio. Per la sera si assisterà a una Cena Show, godendo del magnetismo sensuale del tango. Ritorno in hotel. 

  • Buenos Aires

    Giorno libero. Buenos Aires offre un’ampia gamma di attività, dall’architettura e arte alla gastronomia e allo shopping. 

  • Buenos Aires

    All’ora indicata, trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo di ritorno.

Clarissa Martini
Clarissa Martini

Area di esperienza:
Sud America
Destinazione preferita:
Venezuela
Tipo di viaggio ideale:
il mio modo di viaggiare si è sempre evoluto con me, dal viaggio mordi e fuggi ai viaggi che ti cambiano la vita, da località di facile accesso a quelle irragiungibli.Oggi quel che più mi appaga è far scoprire a mio figlio , con quanti occhi si può osservare e vivere il mondo.
Viaggio perchè...
Per aprirmi sempre a nuove scoperte fuori e dentro di me, sentirmi cittadina del mondo,e parte attiva di qualche cosa di molto più grande di me.

Quota per persona a partire da

2.500
  • SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Tutti i servizi indicati nella sezione ″Dettagli″
  • Pernottamento in strutture di categoria standard
  • Pasti ed escursioni come da programma
  • Voli di linea intercontinentali dai principali aeroporti italiani e voli interni
  • Assistenza Alidays 24h/24 e 7 giorni/7
  • NON SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Tasse aeroportuali (circa € 590 per persona)
  • Spese di gestione pratica comprensive di assicurazione medico bagaglio € 70 per persona
  • Tutto quanto non espressamente indicato

Itinerario in mappa