Tour Canada Ovest, un viaggio in British Columbia ed Alberta, da Vancouver alle Rocky Mountains canadesi, Patrimonio UNESCO

Quota di partecipazione € 1.735 (inizio tour 23 luglio e 27 agosto 2018)

Parla con Alidays e riceverai, senza impegno alcuno, idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.

Chiamaci al +39 0287238400

Compilando il form potrai decidere quando farti ricontattare da Alidays: senza impegno alcuno, riceverai idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto, selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.


Nome (campo obbligatorio)

Cognome (campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Giorno (campo obbligatorio)

Fascia di orario dalle (campo obbligatorio)

alle (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale


Compilando il form potrai prenotare, senza impegno alcuno e in base alla tua disponibilità, un appuntamento con un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio.

Luogo (campo obbligatorio)

Nome(campo obbligatorio)

Cognome(campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il Tour Canada Ovest di Alidays è il viaggio di gruppo in British Columbia e Alberta, da Vancouver Island alla catena delle Rocky Mountains, con i due Parchi Nazionali di Banff e Jasper, Patrimoni UNESCO. L’ecosistema pluviale-temperato della costa del Pacifico, esteso lungo le profonde insenature velate di vapori salubri, e i maestosi paesaggi alpestri dell’interno, che vanno da immense foreste di latifoglie e conifere ad alcuni dei più estesi sistemi di ghiacciai del Nord America. Una full immersion naturalistica condita dal garbo cosmopolita di Vancouver, dall’eleganza british di Victoria e dal carattere intraprendente, affaccendato, di Calgary.

L’itinerario prenderà avvio da Vancouver, città contraddistinta da un’altissima qualità della vita, ricca di verde, si pensi ai raffinati giardini Queen Elizabeth e, soprattutto, allo Stanley Park,  sito su una penisola, protesa tra il fiume Fraser e l’Oceano, ricoperta da una foresta di alberi secolari che costituivano già per i Nativi americani, il cui legame con la zona è testimoniato dai celebri totem presenti nel parco, una materia prima di vitale importanza. Dopo lo Stanley, si sosterà a Gastown, nucleo germinale di Vancouver, nato nel 1867 con l’insediamento di un saloon e noto soprattutto per il suo simpatico orologio a vapore, nel financial district, svettante di grattacieli, e nel colorito quartiere cinese.

Dal continente si raggiungerà Vancouver Island, la più grande isola della West Coast americana (quasi 32.000 kmq, 500 km di lunghezza per 100 di larghezza media), nonché la massa terrestre più popolata compresa tra la costa del Pacifico e la Nuova Zelanda, con circa 760.000 abitanti. Di questo paradiso ambientale, disegnato da fiordi e foreste pluviali, popolati da orsi e balene (leggi la guida completa su Fluidblog), si gusterà l’atmosfera signorile di Victoria, capitale della British Columbia. La Garden City, fondata nel 1842 come stazione di posta della Hudson’s Bay Company, presenta un delizioso tessuto urbano nel quale capolavori architettonici di età edoardiana – su tutti il Fairmont Empress Hotel e i Parliament Buildings, entrambi affacciati sulla Inner Bay e completati a cavallo tra XIX° e XX° secolo – si integrano felicemente con un moderno skyline.

Il Tour Canada Ovest proseguirà poi verso l’interno, attraverso gli scenari vergini del Wells Gray Provincial Park, fino ai contrafforti imponenti delle Rocky Mountains, tutelate da una cintura di sette aree protette, entrate congiuntamente, tra 1984 e 1990, nei Patrimoni UNESCO. Il primo toccato sarà il Mount Robson Provincial Park, dominato dalla mole del rilievo omonimo, alto 3954 metri, per passare allo Jasper National Park, da cui parte la spettacolare Icefields Parkway, superba strada panoramica che si snoda per 232 km attraverso pascoli, laghi d’alta quota, calotte di ghiaccio. Lungo il suo tracciato si ammireranno le cascate di Athabasca e la teoria di icefields, fino al più maestoso, il Columbia, ampio 325 kmq e profondo da 100 a 365 metri, che si affronterà mediante l’agile Ice Explorer. Banff, la cosiddetta “regina del Canada”, inclusa nell’omonimo Parco Nazionale, il più antico del Paese (1885), permetterà di specchiarsi nei celebri laghi di origine glaciale, il Moraine, il Minnewanka, il Louise e il Peyto.

La chiusura del Tour Canada Ovest si avrà a Calgary, moderno centro economico e culturale, fedele alle proprie radici pionieristiche, come testimoniato dallo Stampede, il rodeo e festival considerato “il più grande show all’aperto del mondo”, celebrato ogni luglio, dal 1886.

Tutto il meglio del West… quello selvaggio, magnifico, del Canada.

  • TOUR CANADA OVEST

    Durata: 7 giorni / 6 notti
    Lingua: italiano esclusivo

  • Vancouver

    1° giorno Arrivo a Vancouver, incontro con guida e trasferimento presso l’hotel Georgian Court o similare. Pernottamento.

  • Vancouver - Victoria

    2° giorno Colazione americana. Giro panoramico di Vancouver, cominciando dallo Stanley Park, sito su una penisola protesa tra il fiume Fraser e l’Oceano Pacifico, splendido polmone verde, ricoperto da una foresta di alberi secolari che costituivano già per i Nativi americani, il cui legame con l’area è testimoniato dai celebri totem presenti nel parco, una materia prima di vitale importanza. Gradevolissima la rete di sentieri e piste ciclabili che conducono alle spiagge, ottimi belvederi sull’orizzonte marino e lo skyline urbano. In seguito si passerà alla zona di Gastown, nucleo germinale di Vancouver, nato nel 1867 con l’insediamento di un saloon, al centro finanziario e al colorito quartiere cinese. Pranzo a Granville Island. Nel pomeriggio si prenderà il traghetto per l’isola di Vancouver, dove si trova la capitale della Columbia Britannica, Victoria, della quale, durante un city tour, si visiteranno il Tolmie Mountain, vero e proprio terrazzo naturale, l’Empress Hotel, prestigiosa struttura in stile “châteauesque”, completata nel 1908, e la prospiciente Inner Harbour. Sistemazione presso hotel Victoria Marriot Inner Harbour o similare. Pernottamento.

  • Victoria - Kamloops

    3° giorno Colazione americana. Ci si imbarcherà sul traghetto e si partirà in direzione di Kamloops, seguendo il corso dei fiumi Fraser e Thompson. Arrivo e sistemazione presso hotel South Thompson Inn o similare. Cena in hotel e pernottamento.

  • Kamloops - Jasper

    4° giorno Colazione continentale. Partenza verso le montagne dell’interno attraverso il Wells Gray Provincial Park, una regione di foreste vergini, impreziosita da ben 39 cascate. Proseguimento in direzione di Blue River, dove si effettuerà un safari fotografico lungo il fiume, frequentato da molti orsi, a bordo di un jetboat. Dopo il pranzo, si continuerà il percorso alla volta di Jasper e, costeggiando il lago Moose, si giungerà al Mount Robson Provincial Park, dominato dall’imponente mole del rilievo omonimo, alto 3954 metri. Visita di Jasper, deliziosa località di villeggiatura in stile svizzero, circondata da un anfiteatro paradisiaco di valli e vette. Sistemazione presso hotel Lobstick Lodge o similare. Pernottamento.

  • Jasper - Banff

    5° giorno Colazione americana. In mattinata visita al Lake Patricia, dal nitido specchio smeraldino, dopodiché si seguirà la Icefields Parkway, superba strada panoramica che si snoda per 232 km nelle Rocky Mountains canadesi, tra lo Jasper National Park e il Banff National Park, Patrimoni UNESCO. Si ammireranno le cascate di Athabasca e la ricca teoria di ghiacciai, fino al più maestoso, il Columbia, ampio 325 kmq e profondo da 100 a 365 metri, che si esplorerà mediante l’agile Ice Explorer. Pranzo a buffet sul posto. Prima di raggiungere Banff si avrà modo di contemplare la sublime meraviglia del Crowfoot Glacier e dei laghi Bow e Peyto. Giunti nella perla montana più rinomata del Canada, se ne apprezzeranno le idilliche cascate Bow e le altre principali attrazioni. Check-in presso l’hotel Charlton’s Banff o similare. Pernottamento.

  • Banff - Lake Louise - Calgary

    6° giorno Colazione continentale. Mattinata dedicata alla visita dell’emergenza naturalistica più famosa del Parco, il Lake Louise, punto di osservazione privilegiato sul ghiacciaio Victoria. Si sosterà anche presso il fotogratissimo Lake Morraine, dietro cui signoreggiano le guglie granitiche delle Wenchemtka Peaks. Partenza verso Calgary e pranzo tipico in un ranch, con possibilità di svolgere un’escursione a cavallo (non inclusa). All’arrivo, tour panoramico della cosiddetta “capitale canadese dei cowboys”. Check-in in hotel e pernottamento.

  • Calgary

    7° giorno Colazione americana e trasferimento in aeroporto.

Patrizia Pegolotti
Patrizia Pegolotti

Area di esperienza:
Gruppi tutte le destinazioni
Destinazione preferita:
Giappone
Tipo di viaggio ideale:
Viaggio in compagnia per condividere con altri splendide esperienze
Viaggio perchè...
La memoria e l'esperienza di un viaggio condiviso con chi ami sono indelebili tutto il resto è caduco e il più delle volte superfluo.

Quota di partecipazione

1.735
  • SONO COMPRESI NELLA TARIFFA

    6 notti in alberghi menzionati (o simili)

    Facchinaggio (1 pezzo a persona)

    Pasti come segue: 6 colazioni (4 americane, 2 continentali), 4 pranzi, 1 cena

    Traghetto di andata e ritorno Vancouver-Victoria

    Trasporto con minibus 28 posti per tutto il programma (solamente transfer in primo giorno + transfer out ultimo giorno)

    Guida parlante italiano per tutto il programma

    Ingressi ai Parchi canadesi

    Visite panoramiche di Vancouver, Victoria, Jasper, Banff, Calgary

    Visite e ingressi come segue: crociera safari sul fiume, Icefields Explorer.

    Le tasse non rimborsabili e le spese di servizio

    Assicurazione medico/bagaglio

    Documentazione personalizzata e borsa viaggio

  • NON SONO COMPRESI NELLA TARIFFA

    Passaggi aerei a/r in classe economica

    Tasse aeroportuali

    Eventuali tasse d’imbarco in partenza, tasse doganali e parcheggi

    Mance ed extra in genere

Itinerario in mappa