Un viaggio in Hokkaidō su due ruote, tra catene montuose, foreste, vulcani e laghi

a partire da € 1.890 per persona*

*quota per due persone con 1 moto in camera doppia e trattamento di B&B in hotel standard (come da programma o similare)

Parla con Alidays e riceverai, senza impegno alcuno, idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.

Chiamaci al +39 0287238400

Compilando il form potrai decidere quando farti ricontattare da Alidays: senza impegno alcuno, riceverai idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto, selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.


Nome (campo obbligatorio)

Cognome (campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Giorno (campo obbligatorio)

Fascia di orario dalle (campo obbligatorio)

alle (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il/la sottoscritto/a, dopo aver letto l’informativa dichiara relativamente alla seguente finalità:
1. Richieste di contatto per ricezione di informazioni turistiche di viaggio

al trattamento dei dati personali forniti Privacy policy


Compilando il form potrai prenotare, senza impegno alcuno e in base alla tua disponibilità, un appuntamento con un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio.

Luogo (campo obbligatorio)

Nome(campo obbligatorio)

Cognome(campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il/la sottoscritto/a, dopo aver letto l’informativa dichiara relativamente alla seguente finalità:
1. Richieste di contatto per ricezione di informazioni turistiche di viaggio

al trattamento dei dati personali forniti Privacy policy

Un tour dell’Hokkaidō non equivale a un semplice viaggio in Giappone. Qui il Sol Levante si veste di Nord, ricorda la Siberia, vicina non solo geograficamente, ma anche culturalmente, per via della popolazione autoctona Ainu, di origine continentale: sferzanti correnti artiche inducono nevicate copiose, la densità di popolazione dirada (dai 450 individui per kmq dell’isola di Honshū a circa 66), alle faggete subentrano steppe e taighe (le foreste coprono il 75 % della superficie), i vulcani (una sessantina, pari a un decimo di tutti quelli terrestri) distendono pietraie d’alta quota, alimentano sorgive termali e circoscrivono valli amene, punteggiate di laghi adamantini, la fauna selvatica sfoggia numerose specie endemiche. Lo scenario ideale per un viaggio in moto in Giappone.

Il meglio del viaggio

Tappa 1: Aeroporto di Shin-Chitose – Lago Nukabira (335 km)

Tour in moto dell'Hokkaido

La prima tappa dell’itinerario si snoda tra l’aeroporto di Shin-Chitose e il lago Nukabira, toccando alcune delle più rilevanti meraviglie paesaggistiche dell’Hokkaidō: Shimukappu, incantevole stazione di sport invernali a piedi del monte Tomamu, nelle cui vicinanze si segnala la Unkai Terrace, terrazza panoramica, annessa a un resort sciistico, dalla quale si sovrasta il “mare di nuvole” (ciò significa in giapponese Unkai) che si forma per il particolare microclima della zona; il Karikachi Pass, valico montano posto al termine di una serie di piacevoli chicane; Shintoku, altra pregevole località di villeggiatura, dove si consiglia una sosta al Sahoro Resort Bear Mountain, parco faunistico e centro di ricerca zoologica dedicato all’orso bruno dell’Amur, specie endemica; Shikaoi, bel centro rurale che fa da preludio a una serie di pittoreschi laghi alpini, ovvero il Shikaribetsu, il più elevato dell’Hokkaidō, su un altopiano ricoperto sovente, d’inverno, da una coltre ghiacciata, e il Nukabira, invaso artificiale famoso soprattutto grazie al Taushubetsu River Bridge, ex ponte ferroviario a undici arcate, in tutto simile a un acquedotto dell’antica Roma, che dà un tocco di gotico romanticismo al bozzetto di boschi e acque.

Tappa 2: Lago Nukabira – Abashiri (253 km)

Viaggio in Hokkaido in moto

Non meno intensa, sebbene più breve, la seconda sezione di questo viaggio in Hokkaidō su due ruote: ad Ashoro, all’interno dell’Akan National Park, meritano il locale museo di paleontologia, che vanta una cospicua collezione di fossili e invita i visitatori a partecipare ad uno scavo, oltre agli idillici laghi Onneto e Akan; da non perdere anche le Onneto Hot Falls, spumeggianti cascate d’acqua calda, ramificantisi in molteplici rivoli, ritenute una delle principali fonti di manganese al mondo; Teshikaga sfoggia i laghi Mashu e Kussharo, posti all’interno di caldere vulcaniche; il Bihoro Pass, guado di collina, regala panorami spettacolari.

Tappa 3: Abashiri – Kushiro (328 km)

Shiretoko National Park UNESCO viaggio in Giappone

La terza frazione del tour si sviluppa nella zona costiera orientale dell’Hokkaidō, contraddistinta da caratteristiche ambientali uniche, di cui il Shiretoko National Park, Patrimonio UNESCO, compendia lo splendore. Da Abashiri si perviene a Utoro, scalo portuale di sapore prettamente nordico, sulla costa settentrionale della penisola di Shiretoko, che in ainu ha lo stesso significato del latino “finis terrae”: qui l’interazione tra lo sperone terrestre, percorso centralmente da una dorsale vulcanica culminante nei 1660 metri del Monte Rausu, e la massa marina, spesso occupata da ghiacci, genera un ecosistema misto di eccezionale biodiversità, nel quale convivono, anche per la posizione di crocevia tra habitat subartici e temperati, specie vegetali e animali altrove segregate, dando vita a un pullulante campionario di varietà endemiche. Si ricordino, a titolo esemplificativo, una delle più folte popolazioni mondiali di orsi bruni, l’importante assortimento di salmonidi, la larga rappresentanza di uccelli marini migratori, la presenza di non pochi viventi in via d’estinzione, come la viola kitamiana, grazioso fiore avvezzo ai terreni vulcanici, il regale gufo pescatore di Blakiston o il leone marino di Steller, diffuso su un areale che arriva addirittura sul litorale pacifico del Nord America. Da non dimenticare, infine, la gustosissima cucina a base di pesce fresco: davvero prelibati i ricci e i granchi reali.

Tappa 4: Kushiro – Furano (361 km)

Hokkaido Furano

Kushiro, nei paraggi di un Parco Nazionale che tutela le più vaste torbiere e paludi giapponesi, è il punto di partenza del quarto giorno. ll momento clou si vive a Furano, presso il centro esatto dell’isola, in un morbido dileguare di poggi e colli che, nei mesi estivi, enormi campi di lavanda colorano di viola. alternantesi, seguendo ordinati filari, alle tinte degli altri fiori.

Tappa 5: Furano – Aeroporto di Shin-Chitose (168 km)

Tour in moto Hokkaido melone Yaburi

Prima di rientrare alla base iniziale di questo entusiasmante tour in moto dell’Hokkaidō, a Yubari, villaggio vicino a Sapporo, s’incontra un’eccellenza ortofrutticola da capogiro. Meglio non lasciarsi tentare dalla sfera perfetta e dalla buccia verde pallido, innervosita da fitte venature, del melone Yubari King: questo ibrido, che cresce in serra, viene battuto all’asta a cifre inverosimili, addirittura 30 mila dollari per pezzo. I pochi privilegiati che ne hanno assaggiato la polpa assicurano sia d’una dolcezza inebriante

  • NOLEGGIO MOTO

    Moto Honda o Yamaha, con cilindrate comprese tra 600 e 1300 cc (per il dettaglio di tutti i singoli modelli, contattare il booking Alidays)

  • HOTEL: Shikaribetsu Kohan Onsen Hotel Fusui, Lago Nukabira

    Durata: 1 notte
    Camera Standard (prima colazione)

  • HOTEL: Lake Abashiri Tsuruga Resort, Abashiri

    Durata: 1 notte
    Camera Standard (prima colazione)

  • HOTEL: ANA Crowne Plaza Hotel Kushiro, Kushiro

    Durata: 1 notte
    Camera Standard (prima colazione)

  • HOTEL: Furano Natulux Hotel, Furano

    Durata: 1 notte
    Camera Standard (prima colazione)

Alice Tartara
Alice Tartara

Area di esperienza:
Estremo Oriente (dalla Thailandia al Giappone con tutto quello che c'è in mezzo)
Destinazione preferita:
Hokkaido - Giappone
Tipo di viaggio ideale:
Prendo lo zaino e mi fermo solo davanti al mare. Possibilmente in burrasca
Viaggio perchè...
Strana questa cosa dei viaggi, una volta che cominci, è difficile fermarsi.
È come essere alcolizzati.
(Gore Vidal)

Quota per persona a partire da

1.890
  • SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Pernottamenti e pasti indicati nella sezione ″Programma″
  • Noleggio moto Honda o Yamaha, con cilindrate comprese tra 600 e 1300 cc
  • Assicurazione base contro terzi
  • Assistenza Alidays 24h/24 e 7 giorni/7
  • NON SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Voli di linea intercontinentali dai principali aeroporti italiani e tasse aeroportuali
  • Noleggio dell’attrezzatura ed eventuali assicurazioni facoltative supplementari
  • Spese di gestione pratica comprensive di assicurazione medico bagaglio € 70 per persona
  • Tutto quanto non espressamente indicato

in collaborazione con

Itinerario in mappa