Un viaggio nel Giappone più autentico, tra castelli, templi e una cultura millenaria

a partire da € 1.890 per persona*

*quota per due persone con 1 moto in camera doppia e trattamento di B&B in hotel standard (come da programma o similare)

Parla con Alidays e riceverai, senza impegno alcuno, idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.

Chiamaci al +39 0287238400

Compilando il form potrai decidere quando farti ricontattare da Alidays: senza impegno alcuno, riceverai idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto, selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.


Nome (campo obbligatorio)

Cognome (campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Giorno (campo obbligatorio)

Fascia di orario dalle (campo obbligatorio)

alle (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il/la sottoscritto/a, dopo aver letto l’informativa dichiara relativamente alla seguente finalità:
1. Richieste di contatto per ricezione di informazioni turistiche di viaggio

al trattamento dei dati personali forniti Privacy policy


Compilando il form potrai prenotare, senza impegno alcuno e in base alla tua disponibilità, un appuntamento con un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio.

Luogo (campo obbligatorio)

Nome(campo obbligatorio)

Cognome(campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il/la sottoscritto/a, dopo aver letto l’informativa dichiara relativamente alla seguente finalità:
1. Richieste di contatto per ricezione di informazioni turistiche di viaggio

al trattamento dei dati personali forniti Privacy policy

Questo tour del Giappone in moto approfondisce l’isola, tra le quattro maggiori dell’arcipelago, meno estesa e popolata, l’unica a non ospitare nessun vulcano. Un viaggio a Shikoku conduce in un Sol Levante appartato, poco noto, e perciò tenacemente fedele alle proprie tradizioni millenarie. I pochi chilometri del Mare interno di Seto, il canale che divide Shikoku da Honshū e Kyūshū, la mantennero aliena, o quanto meno in una posizione periferica, rispetto ai profondi mutamenti introdotti dalla modernità occidentale, durante l’epoca Meiji. Si stenta a crederlo, vedendo i sei avvenristici ponti (noti con la denominazione comune di Seto-Ohashi) scavalcare possenti, elastici, lo stretto: eppure, superatili, Shikoku, che già nella vegetazione presenta un notevole tasso di endemismi, seduce col suo spirito di Giappone peculiare, autentico. Vero.

Il meglio del viaggio

Tappa 1: Osaka-Bentenchō – Kurashiki (199 km)

Viaggio in Giappone Tour del Kanto in moto

La prima tappa del tour in moto del Shikoku si svolge, in realtà, lungo la costa orientale di Honshū, dalla metropoli di partenza, Ōsaka, frenetica e abbacinante, fino a Kurashiki, gradevole città, impreziosita dal quartiere storico di Bikan, con dimore e magazzini secenteschi che affacciano su placidi canali, e dal Museo delle Belle Arti, sito in un edificio neogreco, nei cui corridoi si ammirano El Greco, Corot, Rodin, Gauguin, Picasso e molti altri giganti. Durante il tragitto, si tocca una delle meraviglie architettoniche del Giappone, inclusa tra i Patrimoni UNESCO, il castello di Himeji, detto airone bianco per il suo candore aereo, d’uccello in volo, edificato in più fasi tra il 1346 e il 1618.

Tappa 2: Kurashiki – Matsuyama (229 km)

Viaggio in Giappone Tour del Kanto in moto

La seconda sezione di questo viaggio in Giappone approda finalmente a Shikoku, imboccando da Kurashiki il Great Seto Bridge, della lunghezza complessiva di 13 km. Prima di giungere a Matsuyama, la città più grande dell’isola, è prevista una sosta al Towel Art Museum, eccentrica ma interessante esposizione dedicata alla produzione di asciugamani e al longevo comparto industriale tessile di Imabari.

Tappa 3: Matsuyama – Tosashimizu (249 km)

Viaggio in Giappone Tour del Kanto in moto

Matsuyama è colta, raffinata. Tra i suoi stabilimenti termali, celebrati in tutto il Giappone, si segnala il Dōgo Onsen, forse il più antico del Paese, con almeno mille anni di attività, sebbene l’attuale edificio ligneo risalga al 1894. Da non perdere anche il castello, costruito nel 1603 dal potente signore feudale Katō Yoshiaki: la residenza fortificata si distingue per gli splendidi giardini e l’elegante tenshu, il dongione tipico dell’architettura militare nipponica. Sorgendo in cima a una collina, dai suoi bastioni si godono ampie vedute sulla città. Dopo Matsuyama ci si dirige versa la costa esterna di Shikoku, bagnata dall’Oceano Pacifico. L’entroterra regala magnifici panorami montani, come la vallata di Iwamachinkabashi. La giornata si chiude a Tosashimizu, una delle tappe principali del Shikoku Henro, il pellegrinaggio di 1200 km (e quasi altrettanti anni) che collega 88 templi buddhisti su tutta l’isola. Il bel villaggio di pescatori, dove si gusta del pesce strepitoso, si trova all’interno dell’Ashizuri-Uwakai National Park, incentrato sull’omonimo promontorio, una falesia d’arenaria alta 80 metri: numerose le esperienze naturalistiche disponibili, incluso il whale watching.

Tappa 4: Tosashimizu – Miyoshi (233 km)

Tour in moto di Shikoku Giappone

La quarta frazione del tour si apre con un capolavoro della natura, ovvero l’Hakusan Domon: su un fianco di Capo Ashizuri, questa è la più ampia grotta marina di granito del Giappone, alta 17 metri, larga 16 e profonda 15. Nel suo incavo l’Oceano muggisce possente, profondo. Risalendo circa 150 km verso Nord, si arriva a Kochi, per una passeggiata sull’amena Katsurahama Beach, mezzaluna sabbiosa all’ingresso della Urado Bay. Incorniciata da pinastri e macchie che si abbarbicano sugli scogli retrostanti, la veglia una statua di Sakamoto Ryoma, suo assiduo frequentatore: il vicino Memorial Museum racconta la vita di questo samurai e il ruolo decisivo che rivestì nel processo di modernizzazione del Giappone, uscito nel 1868 dall’età feudale.

Tappa 5: Miyoshi – Osaka-Bentenchō (253 km)

Tour in moto di Shikoku Giappone

L’ultimo atto del viaggio prevede emozioni per cuori forti. Una passeggiata sul ponte di legno Kazurabashi, il cui assito scricchiolante scavalca una forra dirupata, alta 14 metri e larga 45. Storia vuole che esso facesse parte di un più ampio sistema di 13 passerelle, promosse dal monaco buddhista Kōbō-Daishi (VIII-IX sec. d.C.) per incentivare i pellegrinaggi nella valle del fiume Iya, erta e inaccessibile. Non da meno, sebbene il ponte Ōnaruto, – uno dei più grandi al mondo in virtù della campata di 876 metri che collega Shikoku all’isola Awaji, a metà strada con Honshu – sia costruito in solido acciaio, il fenomeno naturale che s’agita ai suoi piedi: si tratta dei gorghi tidali di Naruto, spaventosi mulinelli, i quarti al mondo per velocità e forza, causati dall’incontro tra le masse del Mare Interno e dell’Oceano Pacifico. Da Awaji a Honshu si transita sul ponte sospeso più lungo del mondo, l’Akashi Kaikyō, che misura ben 3911 metri. Un commiato spettacolare.

  • NOLEGGIO MOTO

    Moto Honda o Yamaha, con cilindrate comprese tra 600 e 1300 cc (per il dettaglio di tutti i singoli modelli, contattare il booking Alidays)

  • HOTEL: Royal Art Hotel, Kurashiki

    Durata: 1 notte
    Camera Standard (prima colazione)

  • HOTEL: Dogo Prince Hotel, Matsuyama

    Durata: 1 notte
    Camera Standard (prima colazione)

  • HOTEL: Resort Hotel Ashizuri Thermae, Tosashimizu

    Durata: 1 notte
    Camera Standard (prima colazione)

  • HOTEL: Hotel Kazurabashi, Miyoshi

    Durata: 1 notte
    Camera Standard (prima colazione)

Alice Tartara
Alice Tartara

Area di esperienza:
Estremo Oriente (dalla Thailandia al Giappone con tutto quello che c'è in mezzo)
Destinazione preferita:
Hokkaido - Giappone
Tipo di viaggio ideale:
Prendo lo zaino e mi fermo solo davanti al mare. Possibilmente in burrasca
Viaggio perchè...
Strana questa cosa dei viaggi, una volta che cominci, è difficile fermarsi.
È come essere alcolizzati.
(Gore Vidal)

Quota per persona a partire da

1.890
  • SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Pernottamenti e pasti indicati nella sezione ″Programma″
  • Noleggio moto Honda o Yamaha, con cilindrate comprese tra 600 e 1300 cc
  • Assicurazione base contro terzi
  • Assistenza Alidays 24h/24 e 7 giorni/7
  • NON SONO COMPRESI NELLA TARIFFA
  • Voli di linea intercontinentali dai principali aeroporti italiani e tasse aeroportuali
  • Noleggio dell’attrezzatura ed eventuali assicurazioni facoltative supplementari
  • Spese di gestione pratica comprensive di assicurazione medico bagaglio € 70 per persona
  • Tutto quanto non espressamente indicato

in collaborazione con

Itinerario in mappa