Un tour di Santa Cruz de Mompox, città coloniale Patrimonio UNESCO, nella culla del realismo magico colombiano, sulle tracce di García Márquez e Francesco Rosi

Quota di partecipazione a partire da € 300

Parla con Alidays e riceverai, senza impegno alcuno, idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.

Chiamaci al +39 0287238400

Compilando il form potrai decidere quando farti ricontattare da Alidays: senza impegno alcuno, riceverai idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto, selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.


Nome (campo obbligatorio)

Cognome (campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Giorno (campo obbligatorio)

Fascia di orario dalle (campo obbligatorio)

alle (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale


Compilando il form potrai prenotare, senza impegno alcuno e in base alla tua disponibilità, un appuntamento con un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio.

Luogo (campo obbligatorio)

Nome(campo obbligatorio)

Cognome(campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il viaggio Colombia letteratura e cinema (disponibile come estensione da Cartagena de Indias) è la proposta di Alidays per fare ingresso nell’anima, istintiva e sensuale, del continente latinoamericano, raccolta ed elaborata dal realismo magico, la corrente letteraria di metà ‘900 che cavava i propri moduli stilistici e tematici nella caratteristica percezione del mondo, quasi connaturata etnicamente alla raza, estatica ed esausta insieme, che nella presunta realtà, quella dotata di più immediata evidenza, coglie la trama labile, inconsistente, del sogno.
Una concezione globale della vita, carica di presentimenti e nostalgie passionali, simile all’odore carnoso del fiore tropicale, intenso eppure impalpabile, pieno di misteri notturni, brusii tiepidi.

Il massimo protagonista colombiano di tale prolifica stagione artistica, Gabriel García Márquez, nato ad Aracataca, villaggio ai piedi della Sierra Nevada di Santa Marta, nel 1927, e vincitore, cinquantacinque anni dopo, del Premio Nobel, fornirà il filo conduttore di questo tour di Santa Cruz di Mompox, dichiarata Patrimonio UNESCO (1995) per il suo centro storico coloniale. Fondata nel 1537 dagli Spagnoli su un’isola del fiume Magdalena, principale idrovia della Colombia che giocò un ruolo fondamentale nell’espansione dei conquistadores verso le regioni interne, al cui tracciato sinuoso si adatta con le tipiche albarradas, stradine difese da argini, la cittadina, estesa su una superficie di 458 ettari, dorme in un sogno sospeso che rispecchia appieno quanto scrisse García Márquez ne ll generale nel suo labirinto  (1989): “Mompox no existe. A veces soñamos con ella, pero no existe”, cioè “Mompox non esiste, a volte la sogniamo, ma non esiste.” A pronunciare la frase è il protagonista del romanzo, Simón Bolívar, il quale, storicamente, ebbe a dire che se Caracas gli diede i natali, doveva tutto a Mompox, dove reclutò lo zoccolo duro dell’esercito rivoluzionario. Città assonnata, porticata e acquattata, ancora scandita dalla suddivisione, sociale e urbanistica, tra nobili e commercianti, un miraggio superstite che incarna nella propria sostanza eterea l’inconscio del Sud America, la sua febbre india latente, l’apocalittica venuta degli Spagnoli, i sogni di grandezza e unità frustrati, abbandonati a un’indolenza fatalista.

Il regista italiano Francesco Rosi scelse Mompox, nel 1985, per ambientare buona parte delle scene della trasposizione cinematografica di Cronaca di una morte annunciata, pubblicato quattro anni prima da García Márquez. La sceneggiatura del film venne firmata da un altro grande letterato, Tonino Guerra. Insomma, un intreccio di autori e personalità artistiche di altissimo livello che offrirà moltissimi spunti durante la visita al prezioso gioiello architettonico che fece da sfondo, nella pellicola, all’antico mondo di provincia latinoamericano di cui lo scrittore avvertiva ancora gli influssi, sotto molti aspetti nefasti da un punto di vista culturale e politico, nel suo tempo.

Nel corso del viaggio Colombia letteratura e cinema, i percorsi di visita a Mompox (con guida parlante spagnolo) permetteranno di scoprire l’ospedale più antico delle Americhe rimasto in uso, chiese dai sobri prospetti a capanna variopinti e interni fastosi, palazzi nobiliari e eleganti, dalle occhieggianti facciate porticate, l’artigianato metallurgico e orafo, ancora praticato a eccellenti livelli, con visite incluse al Museo di Arte Religiosa e alla Casa della Cultura.

Un ritorno al passato, o nell’anima eterna del Sud America.

  • TOUR COLOMBIA LETTERATURA E CINEMA″

    Con guida parlante spagnolo

  • Cartagena de Indias - Santa Cruz de Mompox

    Primo giorno. In mattinata trasferimento da Cartagena de Indias a Santa Cruz de Mompox, con autista parlante spagnolo (senza assistenza, durata 6 ore circa). Arrivo e sistemazione presso l’hotel Bioma. Nel pomeriggio incontro con la guida parlante spagnolo e visita di mezza giornata della città (ingressi inclusi alla Casa della Cultura e al Museo di Arte Religiosa).

  • Santa Cruz de Mompox

    Secondo giorno. Prima colazione in hotel. In mattinata visita con guida parlante spagnolo del centro storico coloniale di Mompox e delle sue splendide chiese. Pomeriggio libero a disposizione.

  • Santa Cruz de Mompox - Cartagena de Indias

    Terzo giorno. In mattinata trasferimento da Santa Cruz de Mompox a Cartagena de Indias, con autista parlante spagnolo (senza assistenza, durata 6 ore circa).

Clarissa Martini
Clarissa Martini

Area di esperienza:
Sud America
Destinazione preferita:
Venezuela
Tipo di viaggio ideale:
il mio modo di viaggiare si è sempre evoluto con me, dal viaggio mordi e fuggi ai viaggi che ti cambiano la vita, da località di facile accesso a quelle irragiungibli.Oggi quel che più mi appaga è far scoprire a mio figlio , con quanti occhi si può osservare e vivere il mondo.
Viaggio perchè...
Per aprirmi sempre a nuove scoperte fuori e dentro di me, sentirmi cittadina del mondo,e parte attiva di qualche cosa di molto più grande di me.

Quota di partecipazione

300
  • SONO COMPRESI NELLA TARIFFA

    Trasferimenti in andata e ritorno da Cartagena a Mompox e viceversa

    Escursioni come da programma con guida parlante spagnolo

    2 pernottamenti in hotel categoria standard

    Ingressi alle attrazioni da programma

  • NON SONO COMPRESI NELLA TARIFFA

    Voli intercontinentali, voli interni e tasse aeroportuali

    Bevande e pasti non inclusi nel programma

    Spese di gestione pratica comprensive di assicurazione medico bagaglio € 70 per persona

    Tutto quanto non espressamente indicato

    Mance ed extra in genere

Itinerario in mappa