Un viaggio nella Colombia archeologica, sulle tracce delle civiltà amerindie e inca, con i siti UNESCO di San Agustín e Tierradentro

Quota di partecipazione a partire da € 1.685

Parla con Alidays e riceverai, senza impegno alcuno, idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.

Chiamaci al +39 0287238400

Compilando il form potrai decidere quando farti ricontattare da Alidays: senza impegno alcuno, riceverai idee e suggestioni di viaggio, oltre all’indicazione di un esperto, selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio, con cui progettare la prossima vacanza.


Nome (campo obbligatorio)

Cognome (campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Giorno (campo obbligatorio)

Fascia di orario dalle (campo obbligatorio)

alle (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il/la sottoscritto/a, dopo aver letto l’informativa dichiara relativamente alla seguente finalità:
1. Richieste di contatto per ricezione di informazioni turistiche di viaggio

al trattamento dei dati personali forniti Privacy policy


Compilando il form potrai prenotare, senza impegno alcuno e in base alla tua disponibilità, un appuntamento con un esperto selezionato tra i nostri partner presenti sul tuo territorio.

Luogo (campo obbligatorio)

Nome(campo obbligatorio)

Cognome(campo obbligatorio)

Email (campo obbligatorio)

Numero di telefono (campo obbligatorio)

Messaggio opzionale

Il/la sottoscritto/a, dopo aver letto l’informativa dichiara relativamente alla seguente finalità:
1. Richieste di contatto per ricezione di informazioni turistiche di viaggio

al trattamento dei dati personali forniti Privacy policy

Questo viaggio nella Colombia archeologica è un itinerario che risale alle origini del sostrato amerindio e inca del paese sudamericano, attraverso i paesaggi lussureggianti della Valle del Cauca, un giardino d’alta quota di piantagioni di caffè e banane, coronato dalle vette imponenti della Cordillera Central delle Ande che, in questa zona, supera i 5300 metri d’altezza. I pezzi forti del tour coincideranno con i due siti archeologici UNESCO di San Agustín e Tierradentro, testimoni enigmatici di civiltà ignote.

Il viaggio nella Colombia archeologica avrà inizio da Popayán, punto di partenza più prossimo al nostro tempo, prima di ascendere verso epoche storiche che si confondono con il mito, l’El Dorado vagheggiato dai conquistadores europei.
Fondata nel 1535 dall’esploratore Sebastián de Belalcázar, a differenza di molte altre città coloniali di origine spagnola, tutte un’esplosione di colori squillanti e vivaci, il centro della Valle del Cauca è dominato da una tinta nivea, nitida, barocca e spirituale, a partire dall’edificio religioso più rappresentativo di questo rosario di luoghi di culto, la Basílica della Nuestra Señora de la Asunción, magnifico complesso architettonico risalente al 600 in cui risulta evidente l’ispirazione borrominiana, venata di elementi classici. Anche gli altri splendi templi cattolici di Popayán hanno questo candore albino e pulito, la cappella di Belen, la chiesa di San Francesco, la Cattedrale.

La tappa successiva del programma, raggiunta seguendo il corso del fiume Magdalena fino al comprensorio andino del Macizo Colombiano, si terrà presso il Parco Archeologico San Agustín, a 1700 metri di quota, il più enigmatico, lunare, dei Patrimoni UNESCO della Colombia: si tratta del principale complesso precolombiano in tutto il Sud America di megaliti monumentali e statuari, con funzioni funerarie, sepolture a tumulo, terrazze, strutture cerimoniali, distribuite in un arco cronologico compreso tra I e VIII secolo e attribuibili a una popolazione di etnia Inca. L’elemento più caratteristico del sito – composto, oltreché dal San Augustin propriamente detto, dall’Alto de los Idolos e dall’Alto de las Piedras – risiede nelle tombe a dolmen sorrette da idoli antropomorfi, forse raffiguranti demoni tutelari dell’oltretomba o antenati. Impressionante la  Fuente de Lavapatas, letto di torrente inciso con scanalature a forma di serpenti e lucertole, una sorta di fonte battesimale in cui purificare, nell’acqua, il ciclo delle vite.

A circa 40 km a nord di San Agustín il viaggio nella Colombia archeologica toccherò un altro sito al quale è accomunato da notevoli parentele, stilistiche e simboliche, oltreché dall’aria di mistero iniziatico, legato alle cose ultime, da officiare nel grembo della terra, come dice il suo nome, Tierradentro. Nelle concrezioni tufacee incluse nel parco – articolato in quattro aree,  Alto de San Andrés, Alto de Segovia, Alto del Duende, El Tablón – furono ricavati, tra VIII° e X° secolo d.C., circa 160 ipogei, di cui il più ampio misura 7 metri di profondità e 12 di larghezza, decorati con linee geometriche, antropomorfe o zoomorfe, rosse e nere. La somiglianza di queste cavità funebri con le abitazioni della zona indica una concezione cultuale e religiosa che tendeva a sottolineare la continuità tra la vita e la morte e una precisa concezione del destino ultraterreno riservato all’uomo.

Nel corso del viaggio si assaggeranno pietanze tipiche, inclusa l’aguapanela, infuso all’apparenza confondibile col caffè, ottenuta mediante una soluzione di frammenti dei panetti formati dal succo della canna da zucchero solidificato. Qui si serve con l’aggiunta di ottimo formaggio locale. Un altro scorcio di America Latina, antica, mitica.

  • TOUR GUIDATO ″COLOMBIA ARCHEOLOGICA″

    Con guida parlante italiano

  • Popayán

    Primo giorno. Trasferimento dall’aeroporto all’hotel di Popayán con guida parlante italiano. Nel pomeriggio si svolgerà un city tour privato, con guida parlante italiano, di questo vivace centro artistico e culturale della valle del Cauca, caratterizzato da un pregevole impianto architettonico e artistico di età spagnola. Si visiteranno in particolare le “casonas coloniales”, diverse chiese e i ponti Humilladero e Chiquito. Al termine sistemazione e pernottamento in hotel.

  • Popayán - San Agustín

    Secondo giorno. Prima colazione in hotel. Trasferimento privato verso San Agustín con guida parlante italiano (7 ore circa). Durante il percorso, che si snoderà seguendo i fianchi della Cordillera Central, o Massiccio Colombiano, nella sezione andina del paese (che supera i 5300 metri d’altezza), si sosterà presso il pueblo di Coconuco, famoso per una sorgente di acque sulfuree molto apprezzate, e a Paletara’, dove non ci si potrà perdere un’ottima aguapanela, la bevanda nazionale, accompagnata da uno degli squisiti formaggi locali. Arrivo a San Agustín, sistemazione in hotel e pernottamento.

  • San Agustín

    Terzo giorno. Visita privata full day, con guida parlante italiano, del circuito UNESCO composto da Parco Archelogico di San Agustín, Parco Alto de Los Ídolos e Alto de Las Piedras. Si tratta del principale complesso precolombiano in tutto il Sud America di megaliti monumentali e statuari, con funzioni funerarie, sepolture a tumulo, terrazze, strutture cerimoniali, distribuite in un arco cronologico compreso tra I e VIII secolo e attribuibili a una popolazione di etnia Inca, ai piedi della scenografica Cordillera Central. Incluso pranzo tipico. Sistemazione e pernottamento in hotel.

  • San Agustín - Tierradentro

    Quarto giorno. Prima colazione in hotel. Di mattino, molto presto, trasferimento verso Tierradentro (7 ore circa), con guida parlante italiano e pranzo tipico incluso lungo il tragitto. All’arrivo visita del Parco Archeologico di Tierradentro, altro Patrimonio UNESCO, un insieme di circa 160 ipogei, ricavati tra VIII° e X° secolo d.C. in affioramenti tufacei, di cui il più ampio misura 7 metri di profondità e 12 di larghezza, decorati con linee geometriche, antropomorfe o zoomorfe, rosse e nere.S i prosegue poi con la visita del Museo Archeologico e Antropologico. Sistemazione e pernottamento in hotel.

  • TIERRADENTRO - NEIVA

    Quinto giorno. Prima colazione in hotel. Visita supplementare al Parco Archeologico di Tierradentro (se il giorno 4 non si riesce a completare la visita). Pranzo tipico. Trasferimento privato verso Neiva con guida parlante italiano. Sistemazione e pernottamento in hotel.

  • NEIVA

    Quinto giorno. Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto con guida parlante italiano.

Clarissa Martini
Clarissa Martini

Area di esperienza:
Sud America
Destinazione preferita:
Venezuela
Tipo di viaggio ideale:
il mio modo di viaggiare si è sempre evoluto con me, dal viaggio mordi e fuggi ai viaggi che ti cambiano la vita, da località di facile accesso a quelle irragiungibli.Oggi quel che più mi appaga è far scoprire a mio figlio , con quanti occhi si può osservare e vivere il mondo.
Viaggio perchè...
Per aprirmi sempre a nuove scoperte fuori e dentro di me, sentirmi cittadina del mondo,e parte attiva di qualche cosa di molto più grande di me.

Quota di partecipazione

1.685
  • SONO COMPRESI NELLA TARIFFA

    Trasferimenti privati dall'aeroporto all'hotel e viceversa

    Escursioni come da programma con guida parlante italiano

    5 pernottamenti in hotel categoria standard e 4 prime colazioni

    3 pranzi tipici

    Ingressi alle attrazioni da programma

  • NON SONO COMPRESI NELLA TARIFFA

    Voli intercontinentali, voli interni e tasse aeroportuali

    Bevande

    Altri pranzi non inclusi nel programma

    Spese di gestione pratica comprensive di assicurazione medico bagaglio € 70 per persona

    Tutto quanto non espressamente indicato

    Mance ed extra in genere

Itinerario in mappa