Dubai

Alidays / DUBAI

Viaggio a Dubai

Tutte le proposte e consigli di Alidays per una vacanza a Dubai

Nessuna destinazione può permettersi di attribuirsi il titolo di “metamorfica” come Dubai. Fra nuove attrazioni, grattacieli sempre più vertiginosi, cambiamenti nell’offerta di strutture ricettive e attività turistiche, un viaggio a Dubai è sempre una novità, anche per chi afferma di conoscere bene la città. Una città cosmopolita (come testimoniato dal Rapporto Mondiale sulla Migrazione 2015), adatta a tutte le tipologie di turisti, con un’offerta praticamente infinita a disposizione del viaggiatore, la scelta di una vacanza a Dubai ha mille, incredibili, sfaccettature.
La storia di Dubai segue quella degli Emirati Arabi Uniti, di cui fa parte: un passato fatto di tradizioni, cultura, di pastorizia legata alle oasi e di fiorente pesca alle perle del Golfo. Ma il recente passato e il presente dell’Emirato sono contraddistinti da una spinta propulsiva incredibile, di carattere economico, artistico, tecnologico, ingegneristico e, chiaramente, turistico. Il simbolo e la traccia più evidente di questo sviluppo sono chiaramente i grattacieli della città, vere e proprie opere d’arte avveniristiche di cemento, vetro e acciaio. Lo skyline di Dubai, sempre in evoluzione, è uno spettacolo esclusivo da gustarsi giorno e notte, con il capolavoro e pezzo più pregiato che svetta fra le altre opere: il Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo.
Essendo un centro finanziario ed economico di livello mondiale, i capitali hanno permesso alla città di svilupparsi molto dal punto di vista culturale negli ultimi anni. Spettacoli teatrali come di visual arts, gallerie d’arte moderna o antica e islamica, un’attenzione al cinema senza precedenti e concerti di musica internazionale o tradizionale rendono un viaggio a Dubai un’esperienza unica dal punto di vista intellettuale. Un esempio del grande interesse della città è di sicuro l’inaugurazione, nell’agosto 2016, dell’imponente e avveniristica Dubai Opera House.
Destinazione adatta a qualsiasi tipo di turista, dalle coppie alle famiglie con bambini, dai singoli ai viaggi di gruppo, sarà facile lasciarsi ammaliare da una delle sfaccettature di un viaggio a Dubai. Per i più piccoli da scoprire ci sono i tantissimi parchi a tema della città: da Legoland al Motiongate, passando per lo IMG World of Adventure e finendo in uno dei tantissimi Acquapark, l’offerta è davvero straordinaria. Dubai è anche la capitale dello shopping: in una vacanza a Dubai non può mancare una sosta ad uno degli oltre 100 shopping mall cittadini, fra cui spicca il Dubai Mall, ma pure una visita ad uno dei tantissimi souq, dove oro, pietre preziose, spezie e tessuti splendono in esposizione. Ma ancora gallerie d’arte, musei, attività naturalistiche da fare nel deserto o al largo del Golfo persico e un calendario fittissimo di emozionanti eventi rendono davvero unico e magico un viaggio a Dubai.

Viaggio a New York Bandiera

Nome Ufficiale: Dubai (دبيّ)

Lingue: Arabo. L’inglese è parlato dagli operatori turistici e nell’ambito commerciale.

Superficie: 4.110 kmq

Popolazione: 2.865.000 ab. ca.

I Souq di Dubai: Tornate indietro nel tempo nel cuore di Dubai, dove i frenetici souq metteranno alla prova i vostri sensi, con rumori, colori e profumi intensi. Seguite il vostro naso fino al souq dei profumi e cedete al vostro desiderio di ambiti gioielli e metalli preziosi al souq dell’oro. Attraversate Dubai Creek per poi girovagare nel soq dei tessuti a Bur Dubai e immergetevi tra sete colorate e tessuti ricamati. Se invece cercate una visione più contemporanea dei mercati arabi, recatevi al suk Madinat Jumeirah a Madinat Jumeirah e al suk Al Bahar, di fronte alla Dubai Fountain, per trovare dei bei ricordini da portare a casa.
Lo Shopping: Con centri commerciali di prima scelta che portano l’esperienza dello shopping a nuovi livelli, Dubai è un luogo in cui potrete fare acquisti fino allo sfinimento senza saziare comunque la vostra voglia di shopping. Dall’imponente Dubai Mall, il più vasto centro commerciale al mondo, all’abbagliante Ibn Battuta Mall, ispirato a delle meraviglie internazionali, questi mega-complessi sono pieni di offerte di intrattenimento per grandi e piccini. Inoltre, quando sarete stanchi di fare shopping, potrete sciare lungo una montagna innevata al coperto oppure nuotare con gli squali in un gigantesco acquario : tutto è possibile nel centro commerciale.
Jumeirah: uno dei quartieri più piacevoli di tutta Dubai è Jumeirah. Questo esteso lungomare è dominato dall’iconico Burj al Arab, ovvero la “Vela”, uno degli hotel più esclusivi e riconoscibili al mondo. Non è l’unico motivo per venire a Jumeirah: fra piccoli souq, ristoranti, parchi e una spiaggia mozzafiato questo quartiere è sicuramente uno dei più entusiasmanti della città.
Burj al Khalifa: il grattacielo più alto del mondo, un prodigio di tecnica ed ingegneria, è di per sé un valido motivo per un viaggio a Dubai. Ma questa struttura di 830 metri ha in serbo un gran numero di attrazioni. Dall’Observation Deck posto a 555 metri d’altezza, il più alto del mondo ai piacevoli bar panoramici, dove riposarsi e ammirare il resto di Dubai con le sue meravigliose costruzioni. Da non perdere sono anche gli spettacoli d’acqua e di luce che si tengono al Dubai Fountain, antistante il Burj al Khalifa.
Crociere sul Creek: il creek di Dubai è sicuramente uno dei suoi cuori. Attorno ad esso sorgono i quartieri più antichi della città, Deira, Al Fahidi con i suoi palazzi storici e Shindaga. Il modo migliore per scoprire il creek è una crociera, a bordo di una delle imbarcazioni tradizionali, gli Abra o i Dhow. Ovviamente queste crociere sono anche un modo perfetto per ammirare gli splendidi grattacieli di Dubai da una prospettiva differente.

La valuta in corso a Dubai è il Dirham degli Emirati Arabi Uniti.

Dubai segue l’orario UTC + 4  (+ 3 h rispetto all’Italia).

Dubai ha un clima arido sub-tropicale. Qui è possible godere di un cielo azzurro e soleggiato e di alte temperature per tutto l’anno. Le precipitazioni sono molto rare e si concentrano soprattutto nel periodo invernale (da novembre a marzo), per un ammontare medio di 12 centimetri all’anno quasi ovunque nell’Emirato.
Le temperature possono variare da minime di 13 °C nelle notti invernali, a massime di 42 °C nelle giornate estive. I mesi più freddi, da novembre ad aprile, sono i più indicati per le visite turistiche, con temperature che si aggirano intorno ai 24 °C di giorno e i 13 °C di notte.

Ai cittadini italiani è richiesto il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi per l’ingresso a Dubai. Non è richiesto alcun visto per soggiorni inferiori ai 90 giorni.

Per avere le ultime notizie sul contesto del Paese rimandiamo al sito Viaggiare Sicuri del ministero degli Esteri, per avere un rendiconto dettagliato della situazione generale del paese.

Consulta il sito Viaggiare Sicuri qui:

Viaggiare sicuri farnesina

Non è richiesta nessuna vaccinazione. Per maggiori informazioni riguardo alla situazione sanitaria degli Emirati Arabi Uniti rimandiamo al sito istituzionale della World Health Organization, sempre aggiornata con informazioni mediche su ogni Stato.

Consulta il sito World Health Organization qui:

Scopri tutti i pacchetti viaggio a Abu Dhabi by Alidays

Vuoi prepararti al tuo prossimo viaggio a Dubai?

Leggi gli articoli di Fluidblog by Alidays

In collaborazione con: