Un viaggio in Canada equivale a scoprire un universo ricchissimo di differenze e varietà, a dispetto dell’immagine stereotipata cui è solitamente associato. Il secondo stato più esteso del pianeta dopo la Russia è un concentrato di attrattive, oltreché naturalistiche, storiche, architettoniche, artistiche, enogastronomiche.

Qualche numero può essere utile per comprendere la vastità del Canada, forse la cifra distintiva, il denominatore comune di aree geografiche tanto disparate e distanti: la più lunga linea costiera del mondo (circa 202 mila km), il più lungo confine del mondo, con gli USA (circa 8900 km), un’estensione longitudinale di circa 5500 km, dal Newfoundland e Labrador fino allo Yukon, e latitudinale di 4.600, dal Nunavut, in pieno Circolo Polare Artico, all’Ontario.

La dicotomia culturale fondamentale del Canada è quella tra popolazione francofona, erede della prima colonizzazione europea, concentrata nell’area orientale del paese (la Nouvelle-France di Québec, Ontario e New Brunswick, nota anche come Acadia, dove il sostrato originario è sopravvissuto nonostante la pulizia etnica, nota come “le grande dérangement”, iniziata dai Britannici a metà 700), e anglofona, insediata fino alla Pacific Coast.

Da non dimenticare i Nativi delle Sette Nazioni. Circa il 75 % degli abitanti vive in un “corridoio” di 300 km dal confine statunitense. Più in là solo spazio, natura primordiale, il mistero azzurro del Nord.

L’ordinamento statale del Canada è di tipo federale e consta di dieci province e sette territori. Procedendo da Est si incontrano il Newfoundland and Labrador, l’Isola del Principe Edoardo, Nova Scotia, New Brunswick e l’Ontario, area attraversata dagli Appalachi e dalle loro propaggini collinari, che digradano verso la piana del San Lorenzo e i Grandi Laghi.

La fascia centrale, ampia e pianeggiante, è occupata da Manitoba e Saskatchewan, fino alla grande Baia di Hudson, a Nord Ovest della quale si estendono i tre immensi territori canadesi, pressoché disabitati, del Nunavut, North West e Yukon. In Alberta si innalza la principale catena montuosa del paese, le Rocky Mountains, che formano lo spartiacque continentale. La costa del Pacifico ricade completamente nella British Columbia.

Un universo. Questa la profondità del tuo prossimo viaggio in Canada con Alidays.

INFO GENERALI

COSA VISITARE

QUANDO ANDARE

DOCUMENTI NECESSARI

INFO UTILI

LINK UTILI

ALTRE INFO

PARTI CON NOI