Filippine

Idee di Viaggio

Le Filippine sono un paese estremamente complesso, un arcipelago di più di 7000 isole, crocevia di molti popoli e culture.

A questo quadro culturale e geografico articolato bisogna aggiungere la componente naturalistica, perché le Filippine sono una delle culle della biodiversità e dell’endemismo.

Magnifici monumenti coloniali, fortezze e chiese barocche, che abbelliscono le città principali del Paese.

Ma più ancora che per i suoi monumenti, le Filippine sbalordiscono per gli incredibili panorami naturali.

Le tante isole che formano l’arcipelago hanno forme e fisionomie diverse. Si va dagli atolli corallini alle isole rocciose fino alle formazioni vulcaniche.

Il clima tropicale ha sviluppato una straordinaria vegetazione, con la foresta pluviale che copre più della metà del territorio.

Luzon, dove si trova la capitale Manila, è dominata da una serie di enormi caldere vulcaniche ma anche da sconfinate pianure.

Le isole centrali invece sviluppano strabilianti formazioni rocciose simili ai fiordi.

Mindanao a sud è montagnosa e vulcanica.

Di grandissima attrattiva per un viaggio Filippine sono le splendide spiagge coralline e il mare caldo tutto l’anno.

 

 

viaggio Filippine bandiera

Nome ufficiale: Repubblica delle Filippine (Repúbliká ng Pilipinas)

Lingue: per via della sua lunga storia, le Filippine riconoscono due lingue ufficiali, il filippino e l’inglese. Molto diffusi a livello regionale sono lo spagnolo e l’arabo.

Capitale: Manila (1.615.000 ca)

Popolazione: 92.337.000 ca

Superficie: 300.000 ca Km2

Città principali: Quezon City (2,7 mil. ca), Manila (1,6 mil. ca), Caloocan (1,3 mil. ca), Davao (1,3 mil. ca).

Le Filippine seguono il fuso orario GMT/UCT + 8 ore. La differenza con con l’Italia è di 7 ore durante l’orario solare, di 6 durante l’ora legale. La valuta ufficiale delle Filippine è il peso filippino (PHP).

Le Filippine hanno un clima tropicale caldo e umido. La temperatura media annuale è di circa 26,5 °. L’anno è suddiviso in tre stagioni: la stagione calda o estate da marzo a maggio, la stagione delle piogge da giugno a novembre, la stagione fredda, da dicembre a febbraio. La capitale Manila e la maggior parte delle zone di pianura risultano calde e polverose da marzo a maggio. Anche in questo periodo le temperature medie superano di rado i 37° mentre quella del mare raramente scende sotto i 27°. Le precipitazioni medie annue nelle regioni montuose sulla costa orientale possono arrivare fino a 5.000 millimetri, mentre nelle valli più riparate dalla pioggia meno di 1.000 mm. L’intero arcipelago è spesso soggetto a passaggi di uragani e tifoni da luglio a ottobre. Il primo semestre dell’anno, da Gennaio a Maggio, è il momento migliore per visitare il paese. Da novembre a febbraio è freddo, mentre marzo a maggio è caldo e secco. Tra giugno e ottobre è piovoso, con i mesi tra luglio e settembre caratterizzati da tifoni. Alcune parti del paese come Cebu, sono accoglienti e confortevoli in tutte le stagioni e possono essere visitate durante tutto l’anno.

È necessario il passaporto, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese. Non è richiesto visto d’ingresso per soggiorni di durata inferiore ai 21 giorni. In caso di soggiorni più lunghi (più di 21 ma meno di 59 giorni), si può richiedere l’estensione gi` al momento dell’arrivo in aeroporto; altrimenti ci si dovrà recare prima del 21º giorno al Bureau of Immigration (Magallanes Drive, Intramuros, Manila. Tel.: 0063 2 527 3248). In entrambi i casi l’estensione ha un costo di circa 60 dollari USA.

Per avere le ultime notizie sul contesto del Paese rimandiamo al sito Viaggiare Sicuri del ministero degli Esteri, per avere un rendiconto dettagliato della situazione generale del paese.

Consulta il sito Viaggiare Sicuri qui:

https://www.viaggiaresicuri.it/home

It’s more Fun in the Philippines, Ente turistico delle Filippine

Non è richiesta alcuna particolare vaccinazione.

Per maggiori informazioni riguardo alla situazione sanitaria dell’Argentina rimandiamo al sito istituzionale della World Health Organization, sempre aggiornata con informazioni mediche su ogni Stato.

Consulta il sito World Health Organization qui:

English EN Italian IT