Isole Cook

Paradiso naturale, l’arcipelago delle Isole Cook è formato da 15 isole in libera associazione con la Nuova Zelanda.

Abitato da una popolazione polinesiana di etnia Maori, queste isole sono il luogo ideale per chi desidera recarsi ad oziare sulla spiaggia, baciato dal caldo sole tropicale con l’acqua che solletica le punta delle dita, aspettando languidamente l’ora del tramonto per fare un aperitivo sul bagnasciuga.

Le isole resistono dal trasformarsi in un arcipelago-resort e rimangono fermamente radicate nello stile di vita della popolazione tipicamente polinesiano in una cornice naturale che unisce un mare cristallino, rigogliosa vegetazione con la potenza dei vulcani.

Idee di Viaggio

Le Isole Cook vengono spesso viste come un’alternativa alla Polinesia Francese. Niente di più sbagliato. Le Cook sono isole da esplorare da cima a fondo. Dedicategli un viaggio intero di due settimane. Se Aitutaki, dall’immensa e spettacolare laguna mozzafiato, vi incanterà e vi cullerà tra la soffice spiaggia ed il turchese del mare, Rarotonga è tutta da vivere e scoprire! È un’isola vulcanica coperta da una splendida foresta tropicale. Noleggiate un auto per raggiungere le varie spiagge dell’isola, assistete a spettacoli di danze locali, andate a cena dalle gente del posto, fate una passeggiata guidata con Pa, famoso naturalista dell’Isola, visitate il colorato e divertente mercato del sabato e andate ad assistere una cerimonia religiosa la domenica.

Clima piacevole tutto l’anno. Il periodo più fresco per un viaggio Isole Cook va da giugno ad agosto quando le temperature durante il giorno si aggirano attorno ai 22°. IL periodo da novembre ad aprile è invece più caldo ed umido, con possibili rovesci tropicali. I periodi in assoluto migliori sono i mesi di aprile, maggio, ottobre e novembre.

DOCUMENTI E VISTI

E’ richiesto il Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza. Un visto per le Cook è richiesto solo per soggiorni superiori ai 31 giorni. Si ricorda che in caso di voli diretti alle Cook che prevedono uno scalo in Australia, Nuova Zelanda o negli Stati Uniti è necessario essere in possesso del visto turistico per l’Australia, ESTA per gli Stati Uniti (oltre che del passaporto valido per l’ingresso negli USA) e visto turistico NZeTA per la Nuova Zelanda, per ingressi o transiti.

Per avere le ultime notizie sul contesto del Paese rimandiamo al sito Viaggiare Sicuri del ministero degli Esteri, per avere un rendiconto dettagliato della situazione generale del paese.

Consulta il sito Viaggiare Sicuri qui: https://www.viaggiaresicuri.it

Ente del Turismo delle Isole Cook

Alle Isole Cook si utilizza il Dollaro delle Cook ma vengono accettati anche i Dollari NeoZelandesi (NZD)

Non è richiesta alcuna vaccinazione. Consigliamo comunque di consultare il vostro medico o la vostra ASL (ufficio vaccinazioni internazionali) prima di ogni viaggio.

Per maggiori informazioni riguardo alla situazione sanitaria delle isole Cook rimandiamo al sito istituzionale della World Health Organization, sempre aggiornata con informazioni mediche su ogni Stato.

Consulta il sito World Health Organization qui: https://www.who.int/

© 2021 Alidays Spa | Powered by Altrama Italia