Isole Fiji

Fiji: quando un viaggio diventa sogno

Le linee sinuose di selvatiche spiagge bianche bagnate da acque così trasparenti da far confondere la percezione del confine tra cielo e mare, le infinite distese di palme e le ripide alture nascoste da una fitta foresta tropicale.

L’irresistibile bellezza di un universo dalla natura incontaminata, l’ospitalità che contraddistingue la sua popolazione, i colori della barriera corallina tipica del Pacifico e la piacevole sensazione di trovarsi in un “altro mondo” che solo certi luoghi possono farti vivere, rendono le isole Fiji la destinazione ideale per un viaggio indimenticabile, dove le cose da fare e vedere sono così tante che avrai solo l’imbarazzo della scelta. 

 

 

Idee di Viaggio

 

 

Alle isole Fiji non vi rimarrà che abbandonarvi al dolce far niente e rilassarvi sulle belle spiagge bagnate da acque calde e dalle mille tonalità di azzurro. Il luogo ideale per chi, dopo un viaggio in Australia, Nuova Zelanda o Stati Uniti, è alla ricerca di un piccolo Paradiso. Regalatevi una giornata sull’isola principale, Viti levi (da molti chiamata Nadi) per farvi accompagnare in una visita guidata ed assaporare un po’ della sua forte cultura melanesiana. E poi godetevi la vostra isola, qualsiasi sia l’arcipelago, baciati dal sole e coccolati dall’eccellente servizio locale.

REQUISITI INGRESSO FIJI

Le Fiji sono aperte ai viaggiatori internazionali che abbiano completato il ciclo di vaccinazione e ai minori di 18 anni non vaccinati accompagnati dal genitore vaccinato.

PRIMA DI PARTIRE
Tutti i viaggiatori di età pari o superiore ai 12 anni devono attenersi alle seguenti procedure:

  • presentare il risultato negativo di un test PCR COVID-19 effettuato entro 48 ore prima della partenza, o in alternativa il risultato negativo di un test antigenico (RAT) effettuato nelle 24 ore precedenti la partenza*
  • presentare un certificato che attesti il completamento del ciclo vaccinale (2 dosi)
  • mostrare prova dell’avvenuta prenotazione di un test RAT presso un resort registrato o una struttura cittadina (da effettuare entro 48-72 ore dall’arrivo nelle Fiji). Prenotazione al seguente sito: https://entrytestfiji.com/
  • mostrare prova di un’assicurazione sanitaria di viaggio

I vaccini riconosciuti sono i seguenti:

AstraZeneca, Pfizer, Moderna, Johnson and Johnson, Nuvaxovid (Novavax), Coronavac (Sinovac), Covishield, BBIBP-CorV (Sinopharm), Covaxin, Sputnik V.

*Il certificato con il risultato può essere presentato in formato cartaceo o digitale e deve contenere le seguenti informazioni:

  • nome e data di nascita del viaggiatore
  • risultato del test
  • tipo di test (PCR o RAT), marca e produttore (in caso di RAT test)
  • tipo di campione prelevato- data del prelievo

VOLI CON SCALO

Per i passeggeri in arrivo dall’Australia è possibile effettuare il test antigenico presso:

Histopath https://www.histopath.com.au/

Clinical Labs https://www.clinicallabs.com.au/

Per i passeggeri in arrivo dalla Nuova Zelanda è possibile effettuare il test antigenico presso:

https://testtotravel.co.nz/

ARRIVO ALLE FIJI
I viaggiatori dovranno effettuare un test antigenico rapido (RAT) entro 48-72 ore dal loro arrivo, prenotato precedentemente.

Durante il soggiorno alle Fiji è consigliato indossare la mascherina nei luoghi affollati al chiuso o all’aperto, mantenere il distanziamento (2 mt) e igienizzare frequentemente le mani.

AL RIENTRO IN ITALIA
A partire dal 01 marzo 2022 non sarà più necessario sottoporsi a tampone di controllo per il rientro in

Italia purché la persona sia completamente vaccinata e munita di Green Pass da esibire alla compagnia

aerea prima del check-in.

E’ obbligatorio compilare il modulo dPLF Digital Passenger Locator Form scaricabile a questo link:

https://app.euplf.eu/#/

Una volta compilato ed inviato il modulo, il passeggero riceverà al proprio indirizzo e-mail, il dPLF in formato pdf e il QRcode che dovrà presentare alla compagnia aerea al momento del check-in.


IN EVIDENZA

A seguito delle continue variazioni delle normative che regolano gli spostamenti tra i paesi e le regioni, è fondamentale che i passeggeri, prima della partenza, consultino i seguenti siti:

https://www.viaggiaresicuri.it/

https://www.viaggiaresicuri.it/approfondimenti-insights/saluteinviaggio

https://reopen.europa.eu/it/

E’ altresì importante verificare sui siti ufficiali delle singole strutture, nonché sui siti istituzionali di regioni e Paesi di destinazione, le misure di contenimento e di protezione anti Covid-19.

Le regole di ingresso dei vari paesi potrebbero variare per cittadini di nazionalità diversa da quella italiana. In questo caso è necessario rivolgersi alla propria ambasciata.

Clima tropicale dei Mari del Sud, con massime che vanno dai 29° ai 31° e minime tra i 19° ed 22° a seconda della stagione. Il periodo tra dicembre ed aprile è quello più umido con possibilità di piogge. Suggeriamo un soggiorno in queste isole tra maggio e la prima metà di novembre.

È necessario possedere un biglietto di andata e ritorno e passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese. Ai cittadini italiani che vi si recano in vacanza non è richiesto alcun visto per permanenza fino ai 30 giorni.

Per avere le ultime notizie sul contesto del Paese rimandiamo al sito Viaggiare Sicuri del ministero degli Esteri, per avere un rendiconto dettagliato della situazione generale del paese.

Consulta il sito Viaggiare Sicuri qui:

Viaggiare sicuri farnesina

Non è richiesta alcuna vaccinazione. Consigliamo comunque di consultare il vostro medico o la vostra ASL (ufficio vaccinazioni internazionali) prima di ogni viaggio.

Per maggiori informazioni riguardo alla situazione sanitaria delle isole Fiji rimandiamo al sito istituzionale della World Health Organization, sempre aggiornata con informazioni mediche su ogni Stato.

Consulta il sito World Health Organization qui:

Zona mappa

Condividi sui tuoi social

© 2021 Alidays Spa | Powered by Altrama Italia