Malesia

Idee di Viaggio

La Malesia è ancora un paese abbastanza sconosciuto al di fuori della capitale Kuala Lampur con le sue iconiche Petronas Twin Towers.

Uscendo da Kuala Lampur, la Malesia offre nella sua parte continentale, luoghi di pregevole bellezza, come l’area delle Cameron Highlands in cui si trovano cascate, fiumi, foreste subtropicali e dolci alture coltivate.

Al confine con la Thailandia si trova l’arcipelago di Langkawi che si sta imponendo come maggiore meta del paese grazie alle sue candide spiagge.

La parte orientale del paese è meno nota eppure è qui, lontano dal turismo di massa che si possono trovare le acque cristalline dell’isola Bogdaya, l’incredibile vetta del monte Kinabalu.

La Malesia vi catturerà in un abbraccio inestricabile grazie alle sue varietà di flora e fauna che è uno specchio del rispettoso multiculturalismo che ha dato vita ad ottimi esempi di arte sincretica.

 

Un viaggio in Malesia per scoprire i suoi numeri da record: 2.000 diversi tipi di alberi; 5.500 varietà vegetali; migliaia di esemplari di felci e orchidee (1.400 solo nel Borneo); 1.200 specie di uccelli; 10 diverse specie di scimmie…
Qui il 60% del territorio è ricoperto dalla foresta più antica del mondo, risalente a 130 milioni di anni fa; la natura convive con la storia, quella malese è una società storicamente multirazziale dove popoli provenienti da diverse culture hanno saputo convivere in armonia, nel rispetto delle reciproche tradizioni che ancora oggi vengono tramandate e rispettate.
Tuffarsi nel mare cristallino, salire sulle torri gemelle più alte al mondo, ed avventurarsi nella foresta tropicale. Tutto questo è Malesia!

REQUISITI DI INGRESSO MALESIA

A partire dal 1° aprile 2022, il Covid-19 in Malesia viene considerato una patologia endemica. Conseguentemente, le frontiere sono state riaperte anche al turismo internazionale con una sensibile riduzione delle restrizioni all’ingresso.

Dal 1 maggio 2022 non é più richiesta l’assicurazione sanitaria, nemmeno in caso di contagio da Covid-19: se ne raccomanda comunque vivamente la sottoscrizione.
In caso di  sintomi del COVID 19 durante la permanenza in Malesia, il viaggiatore dovrà sottoporsi a controlli e, in caso di positività, assoggettarsi al protocollo previsto.

A partire dal 1° agosto 2022, vengono abolite tutte le restrizioni all’ingresso relative al COVID-19, indipendentemente dallo stato vaccinale di ciascun viaggiatore.

REQUISITI ALL’ARRIVO / DURANTE IL SOGGIORNO

I viaggiatori dovranno

scaricare ed attivare la app MySejahtera prima della partenza, cliccare sull’icona “Traveller” e compilare la “Pre-Departure Form”.

AL RIENTRO IN ITALIA

A partire dal 1° marzo 2022 non sarà più necessario sottoporsi al tampone di controllo per il rientro in Italia purché la persona sia completamente vaccinata e munita di Green Pass da esibire alla compagnia aerea prima del check-in.
Per coloro che non sono vaccinati rimane obbligatorio per rientrare in Italia un test molecolare da effettuare 48 ore prima della partenza o un test antigenico da effettuare entro le 24 ore prima della partenza.

Dal 1° maggio non è più obbligatorio compilare il modulo dPLF Digital Passenger Locator Form.

VOLI CON SCALO

Nel caso il volo non fosse diretto, ma con scalo/transito in un altro Paese si prega di consultare il sito: https://www.viaggiaresicuri.it/ per aggiornamenti relativi alla documentazione di viaggio anche per i soli transiti. In alcuni casi è necessario compilare on line un formulario.

IN EVIDENZA

A seguito delle continue variazioni delle normative che regolano gli spostamenti tra i paesi e le regioni, è fondamentale che i passeggeri, prima della partenza, consultino i seguenti siti:
https://www.viaggiaresicuri.it/
https://www.viaggiaresicuri.it/approfondimenti-insights/saluteinviaggio
https://reopen.europa.eu/it/

E’ altresì importante verificare sui siti ufficiali delle singole strutture, nonché sui siti istituzionali di regioni e Paesi di destinazione, le misure di contenimento e di protezione anti Covid-19.
Le regole di ingresso dei vari paesi potrebbero variare per cittadini di nazionalità diversa da quella italiana. In questo caso è necessario rivolgersi alla propria ambasciata.

La Malesia è una destinazione fruibile tutto l’anno. Il clima è caldo e umido; la temperatura non scende mai al di sotto dei 20° C e non supera i 33° C. In Malesia quindi è estate tutto l’anno, con un piccolo accorgimento: “quando da noi è estate si va a est, in inverno si va a ovest”.
Solo la costa est della Malesia infatti, tra novembre e febbraio, è interessata dai monsoni, mentre il resto del Paese può essere tranquillamente visitato in ogni periodo dell’anno. Nel Borneo, per l’alta concentrazione di foreste, piove spesso, ma si tratta di brevi rovesci torrenziali a cui segue rapidamente il sole. Le zone collinari della penisola hanno un clima fresco e la temperatura qui non supera mai i 21° C.

Scadenza minima di sei mesi oltre il periodo di visita. Per permanenze inferiori ai tre mesi, sia per viaggi di lavoro sia per scopi turistici, non viene richiesta l’emissione del visto.

Per avere le ultime notizie sul contesto del Paese rimandiamo al sito Viaggiare Sicuridel ministero degli Esteri, per avere un rendiconto dettagliato della situazione generale del paese.

Consulta il sito Viaggiare Sicuri qui:

https://www.viaggiaresicuri.it/home

Non è richiesta alcuna particolare vaccinazione.

Per maggiori informazioni riguardo alla situazione sanitaria della Malesia rimandiamo al sito istituzionale della World Health Organization, sempre aggiornata con informazioni mediche su ogni Stato.

Consulta il sito World Health Organization qui:

English EN Italian IT