Nel 2002, con la gestione di Davide Catania, l’azienda punta sul settore leisure, oggetto di investimenti e quindi di notevole sviluppo grazie al concetto di itinerario su misura, personalizzato sulle esigenze specifiche del singolo cliente. Il progetto, imperniato sin dalla fondazione (2002) su un mercato B2B, rivolto esclusivamente alle agenzie di viaggi, è partito dalla regione nordamericana, estendendosi successivamente ad altre destinazioni a lungo raggio, fino a coprire, ad oggi, tutti i continenti extraeuropei. L’attenzione verso il viaggio nella sua accezione di bene immateriale, incorporeo e, perciò, duraturo, in quanto attiene alla Persona, alla sua storia, alla sua vita, ha seguito e continua a snodarsi lungo tre direttrici, distinte e complementari:

LA FORMAZIONE DEL CONSULENTE INTERNO, a livello di conoscenza specialistica delle destinazioni e di eccellenza nel servizio, con grande spicco dato alla relazione umana e alla puntualità nell’evasione delle richieste.

LO SVILUPPO TECNOLOGICO, finalizzato a fornire l’azienda e il cliente di strumenti digitali per la prenotazione e il design su misura di itinerari.

IL CONTENUTO E LA NARRAZIONE DI VIAGGIO, volti a instaurare un dialogo con il potenziale fruitore dei servizi e a far emerge tutta la ricchezza di temi e valori impliciti nelle diverse geografie.