Isola di Reunion on the Road

A partire da 1.286 €

L’Isola di Reunion, uno spicchio di terra selvaggia nell’Oceano Indiano

Reunion, bella e selvaggia,

Poco noto al turismo di massa, questo spicchio di paradiso poco lontano dalle coste d’Africa, si nasconde nel turchese dell’immenso Oceano Indiano.

Destinazione ideale per viaggiatori in cerca di sorprese e avventura.

In questo viaggio di scoperta si attraverserà in piena libertà il suo cuore di paesaggi e natura incontaminata, tra folte foreste vergini e vulcani dipinti all’orizzonte.

Programma

SAINT-DENIS

Incontro presso l’aeroporto Roland Garros di La Reunion con un rappresentante. Consegna dei documenti (voucher, mappe…) e dell’auto.

Partenza in direzione di Saint-Denis, la capitale, luogo d’incontro etnico e cuturale con le sue case creole, i monumenti storici dell’epoca coloniale, i suoi luoghi di culto cinesi, cristiani, musulmani e indù, Le Jardin de L’etat e molto altro. Vi consigliamo di visitare il “little e big market” sulla Maréchal Leclerc street dove potete trovare artigianato e prodotti locali. Suggeriamo la vista panoramica della città dalle curve della strada di La Montagne; sia di notte che di giorno c’è una vista incredibile.

SAINT DENIS - SALAZIE

Partenza per la costa orientale verso le Cirque di Salazie. Sosta consigliata al tempio “Le Colosse” di Saint-André e alla piantagione di vaniglia di Roulof.  Arrivo a Hell-Bourg, un grazioso villaggio Creolo (vi consigliamo di non perdetevi la visita guidata di Maison Folio e al Museo di musica e strumenti dell’Oceano Indiano).

SALAZIE - VOLCANO - PLAINE DES CAFRES

Partenza di prima mattina, percorrere la strada Plaine des Palmistes e poi la Plaine des Cafres e prendere la strada forestale che porta a Piton de la Fournaise. Vi consigliamo di effettuare varie soste lungo il tragitto per ammirare: Rivière des Remparts, Cratère Commerson, Plaine des Sables, Pas de Bellecombe. Possibilità di fare una passeggiata fino al primo cratere vulcanico “Formica Lèo” di circa un ora, oppure una passeggiata fino al vulcano attivo “Piton de la Fournaise” di circa 4 ore e mezza.

PLAINE DES CAFRES - WILD SOUTH - SAINT-PIERRE

Partenza alla scoperta della foresta di Bebour / Belouve lungo la strada di “Petite Plaine” nel villaggio di Plaine des Palmistes e proseguire lungo la costa orientale per Saint-Pierre attraverso Saint-Benoit e l’Anse des Cascades fino a La Pointe de la Table (1986 lava).
Da Saint-Philippe a Saint-Pierre potete apprezzare la piacevole atmosfera questa regione tra il vulcano e l’Oceano Indiano. Sosta consigliata: il giardino di Spezie e profumi di Saint-Philippe. Passaggio attraverso Saint-Pierre, capitale del Sud.

SAINT-PIERRE - CILAOS

CILAOS - WEST COAST

Sveglia nel bellissimo Cirque di Cilaos e ritorno verso la costa occidentale.
Soste consigliate: il villaggio Entre-Deux per vedere le sue belle case creole, al “Souffleur” e a Pointe to Sel. Vi consigliamo di visitare i musei sulla costa occidentale come il Matutina Museum a Piton Saint-Leu o di fare una crociera.

WEST COAST - PITON MAIDO - SAINT-GILLES

Al mattino presto partenza per Piton Maido alla scoperta della splendida vista sul Cirque di Mafate, raggiungibile solo a piedi.
Visite consigliate: la proprietà creola di Villèle a Saint-Gilles-les-Hauts (casa e giardini), il giardino dell’Eden a L’Hermitage-les-Bains e il mercato di Saint-Paul (solo il venerdì). Attività consigliate: elicottero, crociera, immersioni, parapendio, ecc.

SAINT-GILLES

Tempo libero in spiaggia e rilascio dell’auto in aeroporto in coincidenza con il vostro volo.

Condividi sui tuoi social

Condividi su facebook
Condividi su twitter

A partire da 1.286 €

Durata: 

Incluso
Escluso

Scopri altri viaggi

Precedente
Successivo

© 2021 Alidays Spa | Powered by Altrama Italia