Mississippi Blues Trail

Si parte da Atlanta, protagonista della scena musicale negli anni ‘20 e ‘30, ancora oggi  ricca di locali con musica live. Si prosegue in Albama, a Gardendale, poco fuori da Birmingham, quindi a Florence, patria del “Father of the Blues”, il mitico W.C. Handy, senza rinunciare a un tour dell’Alabama Blues Hall of Fame della vicina Tuscumbia.

Tappa obbligata di questo itinerario musicale è Memphis, in Tennessee, la grande fucina artistica e discografica dove negli anni ’50 e ’60 si sono incontrate e fuse le diverse anime etniche della musica Southern. A Tupelo imperdibile la visita alla casa natale di Elvis Presley.

Nel cuore del Mississippi Blues Trail, nel suo tratto più denso di memorie, voci e personaggi si incontrano a Clarksdale, con il Delta Blues Museum e il Ground Zero Blues Club di Morgan Freeman. E poi Natchez, con la sua inconfondibile anima blues, New Orleans, Montgomery e Macon compongono la partitura di un onirico viaggio.

SCOPRI IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

HOTEL: HYATT PLACE GALLERIA

Durata: 1 notte
Camera Standard  (solo pernottamento)

HOTEL: EMBASSY SUITES

Durata: 1 notte
Camera Standard  (solo pernottamento)

HOTEL: QUALITY INN

Durata: 2 notti
Camera Standard (solo pernottamento)

HOTEL: BEST WESTERN EXECUTIVE INN

Durata: 1 notte
Camera Standard  (solo pernottamento)

HOTEL: THE MODERN HOTEL

Durata: 2 notti
Camera Standard  (continental breakfast inclusa)

HOTEL: HAMPTON INN & SUITES

Durata: 1 notte
Camera Standard  (solo pernottamento)

A partire da 1.755 €

Durata: 

Incluso

Escluso

Condividi tramite:

Scopri altri viaggi

Precedente
Successivo
English EN Italian IT