Lasciati sorprendere dal Qatar

Un viaggio in Qatar permette di scoprire un lembo di Penisola Araba che si snoda dalle dune del deserto fino alle acque azzurre del Golfo Persico e, dal mondo della tradizione islamica, si protende allo scenario globale della civiltà contemporanea.

La capitale del Qatar è Doha, che rispecchia l’affascinante contrasto tra gli avveniristici edifici della Corniche (la passeggiata sul lungomare), con architetture d’avanguardia ispirate all’antica tradizione islamica, e gli antichi suq affollati tra inebrianti profumi di spezie e colori sgargianti.

Gli inconfondibili Dhow dei pescatori di perle che si intravedono ondeggiare sulle acque del Golfo, il maestoso Museo di Arte Islamica, il primo del suo genere ideato per rappresentare oltre 14 secoli di arte islamica e la riserva naturale di Khor Al-Adaid, un paesaggio lunare scolpito dal vento e dall’acqua dotato di un fascino millenario, sono solo alcuni dei luoghi e scorci più emblematici e affascinanti da scoprire in Qatar.

Luoghi d’interesse:

Museo Nazionale del Qatar, Museo d’arte islamica, Msheireb Downtown Doha, Katara Cultural Village, Souq Waqif, Al Maha Island, Khor Al-Adaid, Fuwairit Beach.

Il Paese offre dei meravigliosi paesaggi tutti da scoprire, che passano dalle soffici spiagge affacciate sul Golfo Persico, alle sabbie aride del deserto nelle zone più interne. Il periodo migliore per visitare il Qatar è da ottobre ad aprile. In questi mesi infatti le temperature so aggirano tra i 14° e i 28° gradi.

Idee di Viaggio

Discover Qatar & Australia

20 Giorni /
 17 Notti |
5.066 €

Doha e Seychelles

9 Giorni /
 7 Notti |
2.190 €

Magico Qatar: Doha

4 Giorni /
 3 Notti |
1.009 €

Il fascino del Qatar formato famiglia

7 Giorni /
 6 Notti |
1.260 €

Doha e Maldive

10 Giorni /
 9 Notti |
2.680 €

IMPORTANTE
Il viaggiatore è tenuto ad informarsi prima della partenza sull’aggiornamento e le eventuali modifiche delle norme restrittive e dei requisiti di ingresso adottati dal paese di destinazione in termini di prevenzione e contenimento dei contagi da Covid-Sars 19.
A seguito delle continue variazioni delle normative che regolano gli spostamenti tra i paesi e le regioni, è fondamentale che i passeggeri, prima della partenza, consultino i seguenti siti:
https://www.viaggiaresicuri.it/
https://www.viaggiaresicuri.it/approfondimenti-insights/saluteinviaggio
https://reopen.europa.eu/it/
E’ altresì importante verificare sui siti ufficiali delle singole strutture, nonché sui siti istituzionali di regioni e Paesi di destinazione, le misure di contenimento e di protezione anti Covid-19.
Le regole di ingresso dei vari paesi potrebbero variare per cittadini di nazionalità diversa da quella italiana. In questo caso è necessario rivolgersi alla propria ambasciata.

DOCUMENTI
I cittadini italiani hanno necessità di essere in possesso del passaporto con validità residua di almeno sei mesi dal giorno d’ingresso in Qatar , per soggiorni fino a 90 giorni non è necessario il visto.

REQUISITI INGRESSO COVID 19

Dal 1° novembre 2022 le Autorità dello Stato del Qatar hanno rimosso la maggior parte delle misure di prevenzione sanitaria contro il COVID-19, non essendo più previsto, nello specifico, alcun obbligo di pre-registrazione online per i visitatori e il previgente regime di tamponi molecolari e antigenici all’ingresso nel Paese.

L’App di tracciamento “Ehteraz” resta obbligatoria per il solo accesso a ospedali e strutture mediche pubbliche e private.

VOLI CON SCALO 

Nel caso il volo non fosse diretto, ma con scalo/transito in un altro Paese si prega di consultare il sito: https://www.viaggiaresicuri.it/ per aggiornamenti relativi alla documentazione di viaggio anche per i soli transiti. In alcuni casi è necessario compilare on line un formulario.

Museo Nazionale del Qatar 

Progettato dall’architetto vincitore del Premio Pritzker Jean Nouvel, il Museo Nazionale del Qatar trae ispirazione e ricrea le formazioni cristalline naturali note come “rose del deserto”. È stato costruito attorno a quello che in origine era il palazzo dello sceicco Abdullah bin Jassim Al-Thani e sede del governo per 25 anni. Pertanto, il Museo Nazionale del Qatar dà voce al patrimonio del Qatar mentre ne celebra il futuro. Si estende su ben 40.000 metri quadrati.

Museo Arte Islamica

Su un’isola artificiale che confina con la corniche, il lungomare di Doha, il Museo dell’Arte Islamica è una meraviglia architettonica progettata dall’architetto vincitore del Premio Pritzker I.M. Pei. Il museo è composto da quattro piani di mostre permanenti e temporanee, un negozio di souvenir, una caffetteria e un ristorante di alta cucina, IDAM, gestito dal famoso chef Alain Ducasse, al quinto piano. Ospita anche una biblioteca, con una collezione di 21.000 libri, comprese 2.000 edizioni uniche sia in arabo che in inglese.

Msheireb Downtown Doha

Il progetto di rigenerazione sostenibile del centro cittadino, Msheireb Downtown fa rivivere il vecchio quartiere commerciale di Doha con un nuovo linguaggio architettonico. Con oltre 100 edifici con attività commerciali e abitazioni, nonché offerte commerciali e culturali, l’imponente Barahat o cortile si trova nel cuore di Msheireb Downtown. È un punto vendita al dettaglio e offre un’ampia varietà di opzioni per la ristorazione all’aperto. I Msheireb Museums sono un progetto di Msheireb Properties che commemora la storia del Qatar attraverso quattro case Heritage nel cuore di Msheireb Downtown Doha. L’area comprende luoghi di intrattenimento, la Qatar Academy Msheireb e quattro hotel: il Mandarin Oriental Doha, l’Al Wadi Hotel MGallery, il Park Hyatt Hotel e una Boutique

Katara Cultural Village

Secondo l’interpretazione antica, Katara è un villaggio culturale unico nel suo genere, raccolto tra lo scintillante distretto finanziario di West Bay e le torri a mezza luna dell’area residenziale The Pearl Circondata da un’ampia spiaggia da un lato e le gemelle Katara Hills dall’altro, Katara è una destinazione must di Doha per l’arte, la cultura e la cucina.

The Pearl

E’ un’isola artificiale costruita di fronte al famoso quartiere West Bay di Doha, con porti turistici in stile mediterraneo pieni di yacht, edifici residenziali, ville e hotel e boutique di alta moda. The Pearl grazie alla sua natura chic ed elegante è conosciuta come la Riviera Araba.

Souq Waqif 

Ricostruito nel sito storico del Souq di Doha, sulle rive del Wadi Musheireb, il Souq Waqif sembra un anacronismo, soprattutto sullo sfondo dello spettacolare skyline avveniristico di Doha. Con i negozi e le bancarelle stracolme di ogni mercanzia, il mercato ed i suoi vicoli ci riportano ad un’epoca passata. I vicoli del Souq Waqif offrono un quadro incomparabile degli scorci della vita di strada tradizionale.

Al Maha Island 

L’isola con i suoi 230.000 metri quadrati di attrazioni e servizi di alto livello, è il nuovo indirizzo del divertimento ed intrattenimento a Doha. Qui sorgono infatti il Lusail Winter Wonderland, un parco divertimenti ed attrazioni per le famiglie, l’esclusivo Nammos Beach Club ed un polo della ristorazione di lusso con ristoranti come il Billionnaire Doha ed LPM.

Khor Al Adiad

E’ una delle aree più intriganti ed interessanti di tutto il Qatar, un luogo magico dove il deserto incontra il mare, due infiniti che si sommano creando un’atmosfera unica ed irripetibile. Al mattino, la spiaggia ricorda un resort in riva al lago, perché l’acqua avanza sul deserto per formare il cosiddetto Mare Interno, Inland Sea. Giunta la sera, il mare si ritrae e la spiaggia torna deserta, mentre le dune cambiano magicamente colore sotto i raggi dorati del sole che tramonta.

Fuwairit Beach 

Tesoro naturale incontaminato, la spiaggia di Fuwairit è splendida: sabbia bianca fine e acque azzurre limpide rendono questa luogo ideale per una giornata dedicata alla vita all’aperto e al relax. Qui è possibile fare diverse attività come kitesurf o pallavolo ed è un luogo perfetto per godere della bellezza della natura. Tra aprile e luglio la spiaggia è anche il punto in cui le tartarughe di mare Hawksbill depongono le uova.

 

La lingua ufficiale del Qatar è l’arabo, ma l’inglese è diffusamente parlato.

La valuta del Qatar è il riyal (abbreviato con QR o QAR). L’ora locale in Qatar è GMT/UCT + 3 ore. Non si applica l’ora legale.

Il Qatar ha un clima desertico, soleggiato tutto l’anno, con estati calde e inverni miti. Le temperature medie mensili vanno da 17°C in gennaio a 36°C a luglio, raggiungendo talvolta picchi oltre i 40°C duranti i mesi estivi. Le precipitazioni sono rare, in media 70 mm l’anno. Si manifestano principalmente con brevi acquazzoni tra ottobre e marzo e non rappresentano mai una minaccia per le attività all’aperto.

DOCUMENTI
I cittadini italiani hanno necessità di essere in possesso del passaporto con validità residua di almeno sei mesi dal giorno d’ingresso in Qatar , per soggiorni fino a 90 giorni non è necessario il visto.

Nel caso il volo non fosse diretto, ma con scalo/transito in un altro Paese si prega di consultare il sito: https://www.viaggiaresicuri.it/ per aggiornamenti relativi alla documentazione di viaggio anche per i soli transiti. In alcuni casi è necessario compilare on line un formulario.

Per avere le ultime notizie sul contesto del Paese rimandiamo al sito Viaggiare Sicuri del ministero degli Esteri, per avere un rendiconto dettagliato della situazione generale del paese.

Consulta il sito Viaggiare Sicuri qui:

https://www.viaggiaresicuri.it/home

VOLI CON SCALO 

Nel caso il volo non fosse diretto, ma con scalo/transito in un altro Paese si prega di consultare il sito: https://www.viaggiaresicuri.it/ per aggiornamenti relativi alla documentazione di viaggio anche per i soli transiti. In alcuni casi è necessario compilare on line un formulario.

Per avere le ultime notizie sul contesto del Paese rimandiamo al sito Viaggiare Sicuri del ministero degli Esteri, per avere un rendiconto dettagliato della situazione generale del paese.

Consulta il sito Viaggiare Sicuri qui:

https://www.viaggiaresicuri.it/home

Per i visitatori non sussistono rischi rilevanti per la salute e non sono necessarie vaccinazioni particolari.

Per maggiori informazioni riguardo alla situazione sanitaria del Qatar rimandiamo al sito istituzionale della World Health Organization, sempre aggiornata con informazioni mediche su ogni Stato.

Consulta il sito World Health Organization qui: