REQUISITI DI INGRESSO MALDIVE

E’ possibile visitare le Maldive per motivi turistici sia per chi è vaccinato sia per chi non lo è. 
Non è più richiesto il test PCR in ingresso alle Maldive indipendentemente dallo stato di vaccinazione.

* I clienti dovranno compilare nelle 48 ore antecedenti alla partenza per le Maldive un’autodichiarazione sanitaria sul sito https://imuga.immigration.gov.mv/ethdL’Autodichiarazione dovrà essere compilata nelle 48 ore antecedenti alla partenza anche al rientro dalle Maldive 

AL RIENTRO IN ITALIA DALLE MALDIVE

Dal 1° maggio non è più obbligatorio compilare il modulo dPLF Digital Passenger Locator Form.

Dal 1° giugno 2022 non è più necessario presentare, per l’ingresso in Italia, la certificazione verde Covid-19 (Green Pass)

VOLI CON SCALO

Nel caso il volo non fosse diretto, ma con scalo/transito in un altro Paese si prega di consultare il sito: https://www.viaggiaresicuri.it/   per aggiornamenti relativi alla documentazione di viaggio anche per i soli transiti.
In alcuni casi è necessario compilare on line un formulario.

IN EVIDENZA

A seguito delle continue variazioni delle normative che regolano gli spostamenti tra i paesi e le regioni, è fondamentale che i passeggeri, prima della partenza, consultino i seguenti siti:

https://www.viaggiaresicuri.it/
https://www.viaggiaresicuri.it/approfondimenti-insights/saluteinviaggio
https://reopen.europa.eu/it/


E’ altresì importante verificare sui siti ufficiali delle singole strutture, nonché sui siti istituzionali di regioni e Paesi di destinazione, le misure di contenimento e di protezione anti Covid-19.

Le regole di ingresso dei vari paesi potrebbero variare per cittadini di nazionalità diversa da quella italiana. In questo caso è necessario rivolgersi alla propria ambasciata.


Informative utili in caso di positività alle Maldive

In caso di risultato di positività al Covid durante il soggiorno alle Maldive dal 13 gennaio 2022, sono entrate in vigore nuove norme che regolamentano la durata dell’isolamento/quarantena alle Maldive sia per i viaggiatori risultati positivi al Covid-19 sia per i contatti diretti di un caso positivo.

A) Periodo di isolamento per Viaggiatori positivi al Covid-19

– I viaggiatori che risultano positivi e asintomatici devono rimanere in isolamento per 7 giorni. Tuttavia, coloro che presentano sintomi sono tenuti a continuare il loro isolamento fino a 24 ore dopo la scomparsa degli stessi.

B) Periodo di quarantena per Viaggiatori individuati come contatti diretti di un caso positivo al Covid-19

– Per i viaggiatori che hanno completato il ciclo vaccinale la quarantena ha una durata di 10 giorni. Tuttavia potranno terminare la quarantena dopo 5 giorni presentando l’esito negativo di un tampone PCR.

Le regole sopracitate sono valide per i contatti diretti che fanno la quarantena separatamente dal/i soggetto/i positivo/i.
Anche i bambini di età inferiore ai 12 anni o gli individui che non sono idonei alla vaccinazione posti in quarantena con un individuo vaccinato possono fare una quarantena ridotta facendo una speciale richiesta all’autorità sanitaria locale.

 

Le suddette informazioni potrebbero variare in qualsiasi momento